Torta salata con spinaci, peperoni, pancetta e formaggi

Un'idea di facile preparazione per una torta salata sfiziosa, ricca e croccante. Da utilizzare come antipasto, stuzzichino o secondo piatto veloce!

Torta salata con spinaci, peperoni, pancetta e formaggi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata è ideale come antipasto che anticipa una cena o come stuzzichino per accompagnare un aperitivo con gli amici, ma le più farcite sono ottime anche come secondo piatto. La ricetta che vado a presentare contiene carne, verdura e formaggio, quindi una fetta di questa torta salata è sicuramente un piatto completo a cui non manca nulla, e pure di facile realizzazione! Esistono molto varianti, con diverse ricette per la base e la farcitura. In questo articolo propongo una base molto veloce da preparare, e una farcitura ricca che potete liberamente modificare con ciò che avete nel vostro frigorifero. Per questa ricetta vi servirà una tortiera per crostate.

Ingredienti per la base

  • 250gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100ml di acqua tiepida
  • 100ml di olio di semi

Ingredienti per la farcitura

  • 200gr di spinaci già puliti e cotti (potete utilizzare anche quelli surgelati precotti)
  • 2 peperoni rossi o gialli
  • 200gr di pancetta
  • 200gr di ricotta
  • 3 sottilette
  • grana
  • un po’ di paprika forte

Preparazione

Per preparare la base della torta salata mettete tutti gli ingredienti in una ciotola in questo ordine: farina, sale, acqua tiepida, olio. Impastare bene tutto per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate un palla e lasciatela riposare in frigo mentre preparate il ripieno.

In una padella con un filo d’olio rosolate la pancetta e aggiungetevi i peperoni puliti e tagliati a pezzetti. Spolverate con un po’ di paprika forte e cuocete per poco più di 5 minuti. Prendete gli spinaci già puliti e precotti, tamponateli con della carta assorbente per assicurarvi che non contengano acqua. Riprendete l’impasto della base e stendetelo con il mattarello ottenendo una forma circolare un po’ più ampia della tortiera per crostate. Riempite quest’ultima con della carta da forno e adagiatevi la base salata, pressando bene fondo e bordi e creando dei piccoli fori con una forchetta. Versate all’interno tutto il ripieno: pancetta, peperoni, spinaci, ricotta e infine sopra a tutto le sottilette e un’abbondante spolverata di grana. Ripiegate i bordi sporgenti verso l’interno come per una crostata, e cuocete in forno preriscaldato a 180° per mezzora. I bordi della pasta e formaggi assumeranno un colorito dorato e invitante. Lasciate raffreddare 10 minuti e servite ancora caldo per apprezzarne tutti i profumi e la morbidezza dei formaggi filanti. Sarà buonissima anche il giorno dopo servita a temperatura ambiente!

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!