Torta salata zucchine e scamorza

La torta salata zucchine e scamorza è un piatto rustico filante e sfizioso, perfetto da servire sia come secondo che come antipasto. Ecco la ricetta

Torta salata zucchine e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata zucchine e scamorza è un ottimo piatto rustico, perfetto da servire come secondo durante una cena informale ma anche come antipasto sfizioso e particolare, da realizzare anche in piccole monoporzioni.

La preparazione di questa torta salata è estremamente semplice, specialmente se si parte da una pasta sfoglia già pronta, che però si può facilmente sostituire con una pasta brisée, ma il risultato finale sarà davvero strepitoso, croccante, filante ed esteticamente molto d’impatto.

Vediamo, quindi, insieme preparare un’ottima torta salata zucchine e scamorza ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 zucchine genovesi
  • 200 g di scamorza
  • 1 mozzarella
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata zucchine e scamorza dovete partire proprio delle zucchine, che dovranno essere private delle due estremità, lavate asciugate e poi ridotte in fette sottili. Per un risultato ben omogeneo potete decidere di utilizzare una mandolina. In caso contrario, però, potete utilizzare un normale coltello da cucina ben affilato.

Scegliete lo spessore da dare alle zucchine in base al risultato finale che volete ottenere. Sarà importante, però, che le fette siano tutte uguali tra loro così da avere una cottura omogenea. Fatto questo prendete la vostra pasta sfoglia, apritela sul piano di lavoro ed utilizzatela per foderare una tortiera di 24 cm di diametro. Bucherellate il fondo della vostra pasta sfoglia e mettete da parte a riposare mentre vi dedicate alla scamorza ed alla mozzarella che dovranno essere tagliate in fettine molto sottili o se lo desiderate che potrete ridurre in piccolissimi cubetti.

A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione della vostra torta salata zucchine e scamorza. Prendete le prime fette di zucchine e adagiatele intorno al bordo della vostra pasta sfoglia. Dopo aver creato un primo giro aggiungete un giro di scamorza e continuate con un altro giro di fette di zucchine, sempre a formare un cerchio. Andate realizzando dei cerchi concentrici alternando le zucchine ed i formaggi fino a quando avrete riempito completamente la pasta sfoglia. Una volta realizzato un risultato perfetto potete spolverizzare il tutto con del parmigiano reggiano grattugiato, aggiustare di sale e pepe ed a questo punto mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz’ora fino a quando la pasta sfoglia sarà ben dorata.

Una volta pronta la torta salata zucchine e scamorza andrà sfornata, lasciata intiepidire per pochi minuti e servita quando è ancora calda così che si possa apprezzare la sua anima filante.

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o una torta salata zucchine e formaggio.

Conservazione

La torta salata zucchine e scamorza si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servire nuovamente ai vostri ospiti, però, la torta salata andrà scaldata così che torni ben calda come quando l’avete preparata.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare al posto della scamorza il formaggio che più preferite. Per un sapore più deciso potete utilizzare della scamorza affumicata. Se lo desiderate potete sostituire la scamorza anche con della ricotta o con del formaggio spalmabile. Il risultato finale sarà comunque ottimo e molto gustoso. Nel caso utilizzaste dei formaggi spalmabili potete decidere di servire la vostra torta salata a temperatura ambiente, aspetto che renderà questo piatto perfetto anche per l'estate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!