Treccia russa con gocce di cioccolato

La treccia russa con gocce di cioccolato è una ricetta che con la sua bontà ed il suo gusto vi ripagherà di ogni sacrificio per la sua realizzazione. Ecco la ricetta

Treccia russa con gocce di cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La treccia russa con gocce di cioccolato fondente è una bontà a lenta lievitazione, così golosa e ghiotta che vi ripagherà del tempo di attesa per la sua preparazione.

La farcia al burro e gocce di cioccolato fondente vi regalerà dolci sensazioni golose, il tutto sarà avvolto da una fragrante e profumata pasta brioche.  Una torta lievitata così bella e scenografica da essere preparata per le feste ed occasioni più formali.

Vediamo come preparare questo dolce.

Ingredienti

  • 250 g di farina manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 140 ml di latte
  • 140 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di lievito di birra

Ingredienti per farcire

  • 70 g di burro
  • q.b. di gocce di cioccolato
  • 4 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della treccia russa con gocce di cioccolato fondente dovete partire dalla realizzazione della pasta brioche.

Prendete una ciotola capiente ed iniziate a setacciare le due farine con cura . Prendete un bicchiere e versate un cucchiaino di zucchero semolato, aggiungete 70 ml di latte tiepido ed infine il lievito di birra disidratato. Lasciate riposare al caldo per circa 20 min finchè il lievito si sarà attivato creando la classica schiuma.

Versate le farine sulla spianatoia, create una piccola montagna ed al centro di essa fate un buco dove verserete i tuorli. Iniziate ad impastare aggiungendo di volta in volta burro ammorbidito tagliato a tocchetti, il lievito attivo e 70 ml di latte tiepido. Impastate a lungo finchè il burro verrà assorbito dalla farina. Create il panetto di pasta brioche che farete riposare al caldo in una ciotola coperta da un telo fino al raddoppio. Fatela lievitare a lungo. Nell’attesa iniziate a lavorare il burro per la farcia, mescolatelo a lungo fino ad avere la morbidezza di una crema.

Appena la pasta brioche avrà raggiunto il volume previsto, prendete un mattarello e stendetela a rettangolo. Spalmate il burro sulla superficie di pasta brioche, spolverizzate il tutto con zucchero ed infine aggiungete le gocce di cioccolato.

Iniziate ad arrotolate il rettangolo dal lato lungo e create un cilindo. Tagliate le estremità dello stesso per creare delle rose che serviranno a decorare la treccia russa. Tagliate in due il rotolo lasciando 2 cm circa di pasta all’attaccatura del cilindro.  Appoggiate la rosa all’attaccatura del cilindro ed iniziate ad intrecciare il tutto come se fosse una corda: passando il lato destro sopra il lato sinistro.  Per ultimo aggiungete la seconda rosa per chiudere il tutto.

Mettete con delicatezza la treccia nello stampo da plumcake e fate di nuovo lievitare per circa 1 ora, affinchè aumenti del doppio il suo volume iniziale. Fate cuocere a 180°C per circa 45/50 minuti.

In alternativa potete preparare del classico pan brioche o delle treccine di brioche.

Conservazione

La treccia russa con gocce di cioccolato fondente si conserva per al massimo 3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Simona

Per creare la giusta idratazione nel forno ho aggiunto una ciotolina piena d' acqua. Appena la torta lievitata sarà pronta potete decorarla con zucchero a velo a piacere: io ho preferito creare un'emulsione di acqua , zucchero e cannella che ho opportunamente spennellato alcuni minuti prima di sfornare questa treccia russa. I tempi di lievitazione variano a seconda del tempo atmosferico e dei tipi di farina usata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!