Burro d’arachidi

Il burro d'arachidi è una crema molto saporita e golosa, famosissima negli States dove viene utilizzata per dei semplici sandwich o dolci di vario tipo. Vediamo insieme come prepararlo e conservarlo

Burro d’arachidi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il burro d’arachidi è una crema molto corposa e dal sapore intenso, che viene ricavata da semi di arachide tostati e poi macinati. Il burro d’arachidi è ideale per condire dei sandwich, soprattutto in America, dove viene associato a della marmellata di fragole o di ciliegie. La sua consistenza cremosa rendono questa crema amatissima da tutti, anche dai bambini, e viene utilizzato spesso in pasticceria per la realizzazione di dolci e pasticcini. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo burro d’arachidi.

Ingredienti

  • 50 g di olio di semi di arachidi
  • 600 g di arachidi sgusciate
  • 4 g di zucchero di canna
  • 10 g di miele
  • un pizzico di sale

Burro-d-arachidi-101979

Preparazione

Per iniziare la preparazione del burro d’arachidi dovete partire dalle arachidi, che andranno messe in una teglia foderata con della carta da forno e fatte tostare in forno preriscaldato 180°C per circa 10 minuti. Quando saranno pronte sfornatele e lasciatele freddare per bene prima di tritarle al mixer insieme allo zucchero di canna.

Quando avrete raggiunto quasi una polvere aggiungete anche l’olio di semi, il sale ed il miele continuando a lavorare così da formare una crema molto cremosa ed omogenea. Il burro d’arachidi così ottenuto andrà aggiunto all’interno di un barattolo e messo in frigorifero a compattarsi prima di poter essere utilizzato.

Consigli e varianti

Il burro d’arachidi è perfetto per guarnire torte o per dei muffin, che verranno in questo modo arricchiti. Potete anche spalmarlo su una semplice fetta di pane o su delle fette biscottate. Il risultato sarà sempre davvero ottimo.

Potete dare al vostro burro d’arachidi una nota anche croccante aggiungendo delle arachidi tritate grossolanamente così da rendere la vostra crema ancora più golosa e buona.

In alternativa al burro d’arachidi potete utilizzare una crema al cioccolato o una crema al mascarpone per guarnire i vostri dolci o i vostri pasticcini.

Conservazione

Il burro d’arachide si conserva per circa un paio di settimane in frigorifero chiuso all’interno di un barattolo di vetro oppure chiuso all’interno di un contenitore ermetico. Sarà sempre molto cremoso e buono. Se lo utilizzate per spalmarlo su dolci o per guarnire lasciatelo fuori dal frigorifero per un po’ prima di utilizzarlo così che diventi ben malleabile.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!