Crema al latte

La crema al latte è una preparazione leggera e soffice, che piace molto anche ai bambini e che sarà perfetta per farcire torte e pasticcini. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli utili per utilizzarla in pasticceria

Crema al latte
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crema al latte è una preparazione base in pasticceria, dal sapore molto delicato e semplice, che piace moltissimo anche ai bambini. La crema al latte è molto versatile dal momento che si può utilizzare per farcire torte di ogni tipo o pasticcini, inoltre è buona da consumare anche da sola, accompagnandola semplicemente con della frutta fresca. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima crema al latte.

Ingredienti

  • 500 ml di latte intero
  • 200 ml di panna fresca
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 g di maizena
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di zucchero semolato

Crema-al-latte-100730

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crema al latte dovete partire mettendo il latte in un pentolino a scaldare insieme ai semi di una bacca di vaniglia ed alla maizena che avrete aggiunto a freddo mescolando per bene per evitare la formazione di grumi. Fate andare sul fuoco per qualche minuto aggiungendo lo zucchero, continuando a mescolare con una frusta fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

Aggiungete quindi il miele e continuate a far andare sul fuoco, sempre a fiamma molto dolce, per evitare che la crema si attacchi sul fondo. Quando si sarà addensata per bene potrete toglierla dal pentolino ed aggiungere la crema così ottenuta all’interno di una ciotolina a freddare, coprendola con della pellicola a contatto, come si fa per la crema pasticcera (cliccate qui per la ricetta), così da evitare la formazione di una sgradevole pellicina in superficie.

Lasciate freddare la crema al latte così ottenuta, quando sarà fredda, mettetela in frigorifero a riposare per almeno un’ora così che si assesti e si compatti per bene. Una volta trascorso questo lasso di tempo sbattete la crema con uno sbattitore elettrico così da ridonargli sofficità e dedicatevi alla panna, che andrà montata a neve e poi aggiunta alla crema al latte, che risulterà così non soltanto più leggera e soffice ma anche decisamente più saporita.

La crema al latte è quindi pronta per cui non resta che utilizzarla come meglio credete per farcire le vostre torte, i vostri pasticcini o per accompagnare della frutta fresca di stagione. Anche i bambini la apprezzeranno molto.

Consigli e varianti

Per montare la panna a neve più velocemente fate freddare bene la panna mettendola in frigorifero per diverse ore o per una mezzora in freezer. Per velocizzare ancora di più questa operazione potete mettere in freezer per mezzora anche le fruste e la ciotola nella quale andrete a montare la panna. In questo modo montare la panna sarà ancora più veloce ed il risultato sarà impeccabile.

Se notate dei grumi nella vostra crema al latte dopo averla fatta riposare, potete benissimo setacciarla così da eliminarli.

La crema al latte si presta benissimo per farcire una semplice torta margherita o una torta paradiso, che potete anche ridurre in piccole porzioni così da creare delle merendine per i più piccoli davvero molto buone e di sicuro successo.

In alternativa alla crema al latte potete preparare una crema al cioccolato o una crema al mascarpone per farcire le vostre torte.

Conservazione

La crema al latte si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!