Preparazioni base   •   Creme e impasti   •   Vegano   •   Light

Crepes vegane

Le crepes vegane sono realizzate senza uova e senza latte e derivati. Il risultato è comunque ottimo. Ecco come prepararle

Crepes vegane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crepes vegane sono una preparazione di base da poter servire e farcire come meglio si crede in base alle proprie esigenze ed ai propri gusti.

Diversamente dalle classiche crepes, queste non contengono uova nè latte e derivati, il che le rende perfette non soltanto per i vegani ma anche per gli intolleranti alle uova o al latte. Una volta realizzate si possono farcire in versione dolce o salata a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crepes vegane.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 270 ml di latte di soia
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 100 ml di acqua
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crepes vegane dovete partire mescolando insieme latte, acqua e olio di semi insieme ad un pizzico di sale. Lavorate il composto in modo da ottenere un risultato omogeneo ed aggiungete anche la farina. Lavorate per qualche minuto così da ottenere una pastella che sia ben liscia ed omogenea.

Se dovesse servire utilizzate un frullatore ad immersione per eliminare ogni possibile grumi presente all’interno del vostro composto. Fate riposare in frigorifero per circa mezzora e poi procedete alla loro cottura. Vi servirà una padella dai bordi bassi che andrà unta con dell’olio e poi aggiungete un mestolo di pastella e spargetela così da creare una crepe ben sottile.

Crepes vegane

Quando inizierà a fare delle bolle potete girarla e fare proseguire la cottura per un altro paio di minuti e togliete la vostra crepe dalla padella. Procedete in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le crepes vegane possibili esaurendo l’impasto preparato prima.

In alternativa potete preparare della pasta frolla vegan o del pan di spagna vegan con cui realizzare tantissime altre ricette che piaceranno proprio a tutti.

Crepes vegane

Conservazione

Le crepes vegane si conservano per al massimo un giorno in frigorifero. Potete conservare per un giorno al massimo anche la pastella e realizzare le crepes al momento.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere un cucchiaino di zucchero se intendete realizzare delle crepes dolci. A seconda del condimento, se contiene già parecchio zucchero, potete anche non aggiungere altra dolcezza alle crepes. Il risultato sarà comunque ottimo e molto amato da grandi e bambini. Anche semplicemente servite con un liquore e dello zucchero saranno perfette.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!