Sugo di pomodoro

Il sugo di pomodoro è un condimento tipico del nostro paese e della cultura mediterranea in generale. Vediamo come prepararlo e conservarlo per poterlo gustare anche tutto l'anno

Sugo di pomodoro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sugo di pomodoro è il condimento perfetto per un bel piatto di spaghetti, come vuole la migliore tradizione mediterranea. Realizzare un ottimo sugo di pomodoro è molto semplice ed abbastanza veloce. Il sugo di pomodoro si può preparare con del pomodoro fresco, se è di stagione, oppure con dei pomodori pelati, insaporiti con del basilico fresco. La stagione migliore per preparare il sugo di pomodoro è sicuramente l’estate, quando i pomodori sono saporiti e ben profumati e proprio in questo periodo si possono realizzare delle conserve così da avere anche durante l’inverno a propria disposizione tutti i sapori e gli odori di un ottimo sugo di pomodoro. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 1 kg di pomodoro San Marzano
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • basilico q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione del sugo di pomodoro dovete partire proprio dal pomodoro fresco. Questo, infatti, andrà lavato, privato del picciolo ed asciugato. Poi dovrete procedere tagliando i pomodori a metà e spremendoli all’interno di una ciotola così da favorire la fuoriuscita del succo.

Procedete in questo modo con tutti i pomodori a vostra disposizione. Fatto questo dedicatevi alla cipolla ed all’aglio. Entrambi, infatti, andranno ridotti in cubetti più piccoli, anche grossolanamente, dal momento che dopo tutto andrà passato al passaverdura per ricavare la polpa dai pomodori utilizzati.

Prendete una pentola e mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva. Quando questo sarà ben caldo potete aggiungere anche la cipolla e l’aglio a soffriggere. Quando inizieranno ad appassire aggiungete anche i pomodori ed il loro succo e salate a vostro piacimento.

Aggiungete anche le foglie di basilico, precedentemente lavate, e fate andare il tutto fino a quando i pomodori non si saranno ammorbiditi per bene. Solo a quel punto potrete passare il tutto con un passaverdura così da ottenere solo la polpa dei vostri pomodori. Questa andrà rimessa nella pentola e fatta andare a fiamma media per altri 10 minuti circa così che raggiunga la giusta polposità che la caratterizza.

Consigli e varianti

Se non fosse di stagione il pomodoro potete utilizzare indifferentemente dei pomodori pelati. A quel punto non dovrete fare altro che aggiungerli direttamente all’olio con la cipolla e l’aglio soffritti.

Il sugo di pomodoro può essere conservato per la stagione invernale chiuso in vasetti sterilizzati e sottovuoto.

Il sugo di pomodoro è un condimento base della cucia italiana e del mondo intero. In alternativa potete utilizzare del ragù alla bolognese o del pesto alla genovese per arricchire i vostri primi piatti.

Conservazione

Il sugo di pomodoro si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero chiuso all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!