Tortillas

Le tortillas sono uno dei simboli della tradizione culinario messicana, che si possono realizzare con farina di mais o farina bianca. Vediamo insieme come prepararle e cuocerle

Tortillas
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tortillas sono un alimento simbolo della cultura gastronomica messicana e consistono in sottili sfoglie realizzate con farina di mais e cotte in una particolare piastra, la comal. Solitamente in Messico le tortillas si utilizzano per accompagnare altri cibi ma anche per avvolgerli, esattamente come succede per il pane. Le tortillas sono una preparazione di base per tantissimi piatti e per tante preparazioni. Vediamo insieme come realizzarle.

Ingredienti

  • 120 g di farina di mais
  • 170 ml di acqua
  • 10 ml di olio di semi
  • sale q.b.

Tortillas-101673

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle tortillas dovete unire insieme all’interno di una ciotola o direttamente sul piano di lavoro la farina di mais, l’acqua, l’olio di semi ed il sale. Amalgamate il tutto fino a quando avrete raggiunto una consistenza elastica e molto liscia.

Create una palla d’impasto e lasciatela a riposare per mezzora all’interno di una ciotola. Una volta che avrete lasciato riposare il vostro impasto potete ricavare delle palline più piccole che dovrete disporre su una teglia foderata con della carta da forno e lasciare riposare per un’altra mezzora.

A questo punto, dopo aver riposato una seconda volta, potete passare alla realizzazione vera e propria delle tortillas. Quindi riprendete ogni singola palla di impasto ed andate a stenderla fino a formare un cerchio di almeno 15 cm di diametro e spesso un paio di millimetri al massimo. Rifilate i bordi delle vostre tortillas dandogli una forma circolare ben definita.

Fatto questo continuate in questo modo con tutte le palle d’impasto realizzate prima e passate poi alla loro cottura. Come detto prima in Messico si usa un’apposita piastra, ma in alternativa potete utilizzare una padella antiaderente dai bordi bassi, come quella che si utilizza per la preparazione delle crepes.

Scaldatela per bene ed aggiungete la tortillas messa a cuocer per un paio di minuti per lato. Una volta dorate togliete le tortillas dalla piastra e tenetele in caldo, coperte con un canovaccio, mentre continuate con le altre tortillas e fino a quando avrete intenzione di consumarle.

Consigli e varianti

Le tortillas possono anche essere realizzate con della farina bianca che sostituisce nella preparazione quella di mais, sebbene questa sia la preparazione classica messicana.

Le possibilità per arricchire e farcire le tortillas sono davvero tantissime per cui non dovete che dare libero spazio alla vostra fantasia.

Le tortillas sono decisamente un’idea originale da portare a tavola per stupire i vostri ospiti. In alternativa potete realizzare delle piadine o delle crepes.

Conservazione

Le tortillas si conservano per al massimo un giorno coperte con un canovaccio perché si mantengano ben croccanti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!