Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Cannelloni con tofu e spinaci

I cannelloni con tofu e spinaci sono un primo piatto molto saporito ma poco calorico, perfetto per chi fa attenzione alle calorie o chi è a dieta. Ecco come prepararli

Cannelloni con tofu e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cannelloni con tofu e spinaci sono un primo piatto molto leggero e saporito, perfetto per i vegetariani ma anche per i vegani o per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico e non può e non vuole assumere troppe calorie.

Una preparazione molto semplice, che ricorda quella dei classici cannelloni ma che sarà resa ancora più leggera dalla sua preparazione senza grassi. Una volta passati in forno i cannelloni con tofu e spinaci saranno davvero una delizia da concedersi in tantissime occasioni, anche in quelle più importanti e raffinate.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 800 gr di spinaci
  • 350 gr di cannelloni
  • 330 gr di tofu
  • 30 gr di mandorle
  • 45 gr di salsa di soia
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di noce moscata

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cannelloni con tofu e spinaci dovete partire dal tofu che andrà tagliato in cubetti più piccoli e messo a marinare nella salsa di soia ed in un filo d’olio extravergine d’oliva per circa 40 minuti.

Dedicatevi, quindi, agli spinaci, che andranno lessati in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. Se state utilizzando degli spinaci freschi, invece, potete aggiungerli in una padella antiaderente con un goccio d’acqua e coprire con un coperchio. Basteranno pochi minuti perchè gli spinaci si ammorbidiscano e si cuociano, conservando però in questo modo tutte le loro proprietà ed il loro sapore.

Eliminate l’acqua in eccesso strizzando per bene i vostri spinaci ed aggiungeteli all’interno di una ciotola insieme ai cubetti di tofu ed insaporite il tutto con sale, pepe, noce moscata ed un filo d’olio extravergine d’oliva se lo gradite.

Adesso prendete i vostri cannelloni e passateli in acqua bollente per qualche minuto così che inizino a cuocersi. Fatto questo farciteli con il condimento appena realizzato e spostate i cannelloni così ottenuti all’interno di una pirofila precedentemente oleata.

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti i vostri cannelloni con tofu e spinaci e cospargete con qualche cubetto di tofu e degli spinaci. Mettete in forno preriscaldato a 180°c per circa 20 minuti. Una volta pronti i cannelloni andranno lasciati riposare per una decina di minuti prima di servirli ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei classici cannelloni oppure, se gradite altre ricette più leggere, potete servire una parmigiana di melanzane light o degli involtini di cetrioli.

Conservazione

I cannelloni con tofu e spinaci si conservano per al massimo un giorno in frigorifero riposti all’interno di un contenitore ermetico oppure coperti con della pellicola trasparente. Andranno scaldati nuovamente in forno prima di servirli ai vostri ospiti.

I consigli di Fidelity Cucina

Per non far bruciare la superficie infornate coprendo con della carta alluminio ma toglietela negli ultimi minuti di cottura. Potete sostituire gli spinaci con altre verdure che gradite, come ad esempio dei broccoli o delle melanzane. Il risultato sarà comunque un vero trionfo di sapori ed un grande successo tra i vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!