Casarecce alla boscaiola vegetariana

Le casarecce alla boscaiola vegetariana sono un primo piatto molto gustoso, perfetto per gli amanti delle verdure. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Casarecce alla boscaiola vegetariana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le casarecce alla boscaiola vegetariana sono un primo piatto gustoso e digeribile, ideale per chi ama le verdure oppure per chi cerca una versione vegetariana del famoso condimento “alla boscaiola” (che prevede speck oppure ragù di carne, a seconda del luogo in cui ci si trova). Una portata ottima da accompagnare con un buon bicchiere di vino bianco oppure rosato.

Si tratta di una ricetta leggera ma arricchita con panna da cucina, per conferire cremosità al piatto.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 160 g di casarecce
  • 200 g di funghi champignon
  • 1 carota
  • 2 cucchiai di piselli
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 100 ml di panna da cucina
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 di cipolla
  • q.b. di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare le casarecce alla boscaiola vegetariana è abbastanza semplice. Per prima cosa pulite ed affettate i funghi champignon. A parte tritate finemente 1/4 di cipolla e tagliate a cubetti piccoli la carota. Trasferite il tutto in una pentola di medie dimensioni, insieme a un mestolino d’acqua ed una foglia di alloro essiccato (facoltativo ma consigliato). Accendete quindi il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare dolcemente le verdure.

Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere le verdure. Quando la cipolla diventa dorata, unite i funghi affettati e fateli saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che abbassate la fiamma e aggiungete 1-2 cucchiai di brodo vegetale. Coprite le verdure con un coperchio e fate cuocere a fiamma medio-bassa per circa 10 minuti.

Trascorso questo tempo, unite la passata di pomodoro e mescolate con cura. A fine cottura aggiungete i pisellini lessati e la panna da cucina, quindi mescolate per rendere il sugo uniforme e tenete al caldo fino al momento di condire la pasta.

Cuocete le casarecce in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo alla boscaiola vegetariana. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con foglioline di basilico fresco.

In alternativa potete preparare una classica pasta alla boscaiola o delle penne al baffo.

Casarecce alla boscaiola vegetariana

Conservazione

Le casarecce alla boscaiola vegetariana vanno consumate subito ben calde.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Questa ricetta è davvero molto semplice da realizzare e adatta a chi ama le verdure. Se tuttavia volete arricchire ancora di più questo piatto, potete aggiungere dei cubetti di melanzane fritte. Scegliete sempre ingredienti freschi e di stagione, meglio se biologici. Per una versione vegana potete sostituire la classica panna da cucina con quella di soia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!