Conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta

I conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta sono un primo piatto molto raffinato ed elegante. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta sono un primo piatto molto bello da vedere e dal gusto intenso ed avvolgente che gli amanti della ricotta e del radicchio non possono proprio perdersi. 

Protagonisti della ricetta sono infatti il radicchio e la ricotta, due ingredienti molto diversi tra loro in quanto a gusto, colore e consistenza ma che si abbinano perfettamente, formando un connubio molto piacevole per gli occhi e per il palato.

Vediamo quindi come preparare i conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta.

Ingredienti

  • 320 g di conchiglioni
  • 150 g di radicchio
  • 150 g di ricotta
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di scorza di limone
  • 2 cucchiai di pinoli
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte intero
  • 40 g di burro
  • 40 g di farina 00
  • 100 g di ricotta
  • q.b di noce moscata

Preparazione

Iniziate la preparazione dei conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta pulendo il radicchio, lavandolo e poi tagliandolo a pezzi. Inseritelo nel frullatore insieme alla ricotta, ai pinoli e alla scorza grattugiata del limone. Insaporite con sale e pepe ed azionate le lame, quindi aggiungete l’olio fino a rendere il composto fluido ed omogeneo. Togliete la mousse ottenuta dal frullatore e trasferitela in una ciotola. 

Lessate i conchiglioni in abbondante acqua bollente salata e nel frattempo preparate la besciamella di ricotta.

Scaldate in un tegame il latte e, in un pentolino a parte, fate fondere il burro a fiamma bassa. Non appena si sarà sciolto, aggiungete la farina al burro e mescolate energicamente per evitare la formazione di grumi. In tal modo avrete formato il roux.

Unite il latte caldo al roux  e portate il pentolino sul fuoco. Insaporite con sale e noce moscata e lasciate che la besciamella si addensi, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

Scolate i conchiglioni, farciteli con la mousse di radicchio e impiattateli, adagiandoli su un filo di glassa di aceto balsamico ed un cucchiaio di besciamella di ricotta e guarnendoli con il radicchio a listarelle, il pepe e la scorza di limone grattugiata.

In alternativa potete preparare della pasta al forno bianca o dei conchiglioni ripieni di prosciutto e besciamella.

Conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta

Conservazione

I conchiglioni con radicchio e besciamella di ricotta vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

I consigli di Sanny - Organizzo e Cucino

In alternativa all'impiattamento che vi ho proposto, potete disporre i conchiglioni in una pirofila alternandoli a strati di besciamella e gratinarli in forno a 200° per 10 minuti, spolverizzando la superficie con una manciata di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!