Couscous alle verdure

Il couscous alle verdure è un piatto di origini marocchine molto amato ormai anche nel nostro paese. Vediamo come realizzarlo al meglio ed alcune idee altrettanto originali per i vostri ospiti

Couscous alle verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il couscous alle verdure è un piatto di origine marocchina, realizzato con una semola di grano duro arricchita con una serie di verdure a tocchetti stufate in padella. Il couscous alle verdure è un piatto ottimo per mille stagioni diverse, soprattutto per l’estate quando si può gustare ben freddo, magari in riva al mare. La sua preparazione non è complessa come quanto si potrebbe pensare. Vediamo, quindi, come preparare il tipico couscous alle verdure.

Ingredienti per il couscous

  • 250 g di couscous
  • 250 ml di acqua
  • Burro q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Ingredienti per il condimento

  • 1 carota
  • 1 melanzana
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina genovese
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Couscous-alle-verdure-75225

Preparazione

Per iniziare la preparazione del couscous alle verdure dovete partire dalla preparazione delle verdure. Partite dalle melanzane, che andranno lavate e poi tagliate a cubetti. Queste, infatti, andranno fatte riposare per mezz’ora circa cosparse con del sale e messe a scolare in uno scolapasta. In questo modo elimineranno tutto illiquido in eccesso e quel sapore amaro che spesso le caratterizza.

Fatto questo tagliate e riducete in cubetti anche la carota e le zucchine genovesi. A questo punto non resta che iniziare la preparazione del couscous. Prendete una pentola con abbondante acqua salata e portate ad ebollizione. Quando questa sarà calda aggiungete a pioggia anche il couscous, l’olio extravergine d’oliva  mescolate piano piano.

Lasciate, quindi, cuocere a fiamma bassa fino a quando la semola avrà assorbito tutta l’acqua. Aggiungete anche qualche fiocco di burro e fate proseguire la cottura. Fatto questo il vostro couscous è pronto per cui non resta che dedicarsi al condimento.

Prendete una padella con abbondante olio extravergine d’oliva ed aggiungete la cipolla tritata finemente. Aggiungete l’aglio e fate appassire per bene. A questo punto aggiungete anche la carota, le zucchine e le melanzane.

Fate cuocere per una decina di minuti fino a quando le verdure non si saranno ammorbidite per bene. A quel punto non resta che spegnere la fiamma e fare freddare. Nel frattempo trasferite il couscous in una ciotola ben capiente e poi, quando il condimento sarà tiepido aggiungetelo nella ciotola insieme ai pomodorini tagliati in quarti.

Amalgamate per bene il vostro couscous alle verdure così da far incorporare al meglio tutti gli ingredienti. A questo punto il vostro couscous alle verdure è pronto per essere servito ai vostri ospiti.

Couscous-alle-verdure-75225

Consigli e varianti

Il couscous alle verdure può essere arricchito con tante altre verdure, ma anche con dei legumi. Basta solo sbizzarrirsi con la fantasia sperimentando con gli abbinamenti.

Il couscous alle verdure è un primo piatto particolare e in quanto tale spesso non piace proprio a tutti. In alternativa potete servire delle pappardelle ai funghi, degli spaghetti al pesto, delle casarecce con pesto alla siciliana, delle classiche lasagne alla bolognese, delle lasagne alle verdure, delle lasagne al pesto, degli spaghetti alla carbonara, degli spaghetti all’amatriciana, degli gnocchi alla sorrentina, degli gnocchi alla romana, degli gnocchi al salmone o degli gnocchi con speck e crema di funghi.

Conservazione

Il couscous alle verdure si conserva per al massimo un giorno in frigorifero se coperto con della pellicola trasparente. prima di essere nuovamente servito andrà lasciato per un paio di ore almeno fuori dal frigorifero perché ritorni alla giusta temperatura per essere consumato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!