Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Couscous con pomodoro, mais e piselli

Il couscous con pomodoro, mais e piselli è un primo piatto dal sapore fresco e leggero, perfetto anche per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico. Ecco la ricetta

Couscous con pomodoro, mais e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il couscous con pomodoro, mais e piselli è uno di quei piatti estivi, freschi e leggeri. Non gonfia e non appesantisce e inoltre si adatta ad ogni tipo di condimento.

Si tratta di un alimento tipico del Nord Africa ed oltre a mangiarlo insieme alle verdure, può essere codito con pesto di basilico, di zucchine o anche con zucchine e Philadelphia! Si prepara molto velocemente e lo si può fare anche in anticipo, avendo cura di conservalo in frigo fino al momento del consumo. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo couscous ed alcune varianti altrettanto interessanti.

Ingredienti

  • 150 g di couscous
  • 150 g di acqua
  • 70 g di piselli
  • 70 g di carote
  • 140 g di mais
  • 5 pomodorini
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 2 foglie di basilico

Preparazione

Per preparare il couscous con pomodoro, mais e piselli innanzitutto versate in una pentola la quantità di acqua, che deve essere sempre uguale alla quantità di couscous utilizzato, e mettetela sul fuoco. 

Nel frattempo mettete il couscous ancora crudo in una ciotola. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versatela nella ciotola con il couscous; noterete che l’acqua copre appena il couscous. Coprite e lasciate riposare per 5 minuti. 

Nel frattempo preparate le verdure e il mais. Se utilizzate, come in questo caso, quelle già pronte in scatola, basta sgocciolarle bene, al contrario se state utilizzando quelle fresche cuocetele al vapore oppure lessatele in acqua bollente. Tagliate anche i pomodorini e teneteli da parte.

Passati i 5 minuti, togliete il coperchio dalla ciotola dove avete messo il couscous e noterete che ha assorbito tutta l’acqua ed è aumentato di volume. Con l’aiuto di una forchetta sgranatelo bene e conditelo con un filo di olio extravergine di oliva. 

Aggiungete il mais e le verdure e regolate di sale. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e aggiungete qualche fogliolina di basilico. 

In alternativa potete preparare un classico couscous di verdure o un couscous di pesce.

Conservazione

Il couscous con pomodoro, mais e piselli si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Annarita

Il couscous è un piatto adatto a vari tipi di condimento, si può condire infatti con svariate verdure, ma chi non le preferisce può farlo con pollo, pesce o anche con Philadelphia!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!