Fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto

I fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto sono un primo piatto cremoso e dal sapore deciso, ottimo per un pranzo in famiglia. Ecco la ricetta

Fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto sono un primo piatto cremoso e dal sapore delicato, ideale per un pranzo in compagnia sorseggiando un buon bicchiere di vino rosato.

Preparare i fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto è abbastanza semplice e inoltre questa ricetta ha un costo esiguo. Il cavolfiore è un ortaggio che si presta benissimo sia per la preparazione di primi piatti che di contorni vegetariani, si sposa bene con la besciamella e il prosciutto cotto rende il piatto ancora più stuzzicante.

Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di fusilli
  • 250 g di cavolfiori
  • 300 ml di besciamella
  • 70 g di prosciutto cotto
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare i fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto non è affatto difficile, per prima cosa pulite il cavolfiore e dividetelo in cimette. Cuocetelo in abbondante acqua salata e quando il cavolfiore sarà tenero scolatelo e lasciatelo raffreddare.

A parte preparate la besciamella ma, se deciderete di utilizzare quella già pronta disponibile nei supermercati, potete saltare questo passaggio (anche se è preferibile realizzarla in casa, perchè è più fresca e genuina). Quando la besciamella èsarà pronta, lasciatela intiepidire prima di utilizzarla.

Schiacciate con una forchetta il cavolfiore; in una pentola capiente mettete l’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato. Accendete il fuoco e quando l’aglio diventa dorato unite il cavolfiore ridotto in pezzetti. Mescolate con cura e lasciate insaporire per qualche minuto. Aggiungete anche il prosciutto cotto tagliato a pezzetti e mescolate nuovamente. Adesso rimuovete l’aglio e unite la besciamella, mescolate delicatamente e se necessario regolate di sale. Infine togliete dal fuoco e tenete al caldo.

Procedete adesso con la cottura dei fusilli, scolateli al dente e conditeli con la crema di besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con delle foglie di basilico fresco.

In alternativa potete servire una pasta al forno con cavolfiori o una pasta panna prosciutto e piselli.

Fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto

Conservazione

I fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto sono ottimi da consumare ben caldi subito dopo averli preparati.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

I fusilli con besciamella, cavolfiore e prosciutto cotto sono un primo piatto semplice ma saporito, ideale per chi ama i sapori delicati. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione (meglio se da agricoltura biologica). Se lo gradite, potete sostituire i fusilli con un altro formato di pasta ad esempio i rigatoni.

Altre ricette interessanti
Commenti
Elisa Melandri

17 maggio 2016 - 17:24:13

Molto invitanti!

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

17 maggio 2016 - 17:37:06

Grazie Elisa! :-)

0