Fusilli con salsiccia, zucca e porcini

I fusilli con salsiccia, zucca e porcini sono un primo piatto molto particolare, ricco e soprattutto dai sapori decisi che vi conquisteranno al primo assaggio. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Fusilli con salsiccia, zucca e porcini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con salsiccia, zucca e porcini sono un primo piatto molto particolare, questo perchè si incontrano vari sapori che sono molto diversi tra loro, ma allo stesso tempo armoniosi.

Il sapore dolce della zucca contrasta in modo piacevole con quello deciso dei porcini e della salsiccia, insieme alla nota piccante del peperoncino che rende il piatto davvero intenso e gustoso. La cremosità della zucca è un piacere per il palato. Un primo piatto che piace anche a chi non ama la zucca. 

Vediamo, quindi, come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 200 g di fusilli avellinesi
  • 3 salsicce
  • 250 g di zucca
  • 2 funghi porcini
  • q.b di prezzemolo
  • 1 carota
  • q.b di cipolle
  • 1 sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per preparare i fusilli con salsiccia, zucca e porcini innanzitutto soffriggete in una padella l’olio extravergine d’oliva insieme allo spicchio di aglio. Aggiungete poi i funghi porcini a pezzetti (se usate quelli secchi metteteli prima in ammollo e poi strizzateli). Dopo averli fatti rosolare per qualche minuto, versate nella padella mezzo bicchiere di acqua, regolate di sale e lasciate cuocere.

In un’ altra padella preparate un soffritto con un filo di olio extravergine d’oliva insieme a sedano, carota e cipolla tritati. Unite le salsicce sbriciolate e rosolatele leggermente. Sfumate il tutto con del vino rosso fino a farlo evaporare.

Da parte preparate la vellutata di zucca, aggiungendo in una padella un filo di olio extravergine d’oliva, il peperoncino, la cipolla e la zucca tagliata a pezzi. Fate rosolare qualche secondo, dopodichè aggiungete il prezzemolo tritato e 1 bicchiere di acqua. Regolate di sale e fate cuocere fino a fare evaporare quasi del tutto l’acqua.

A cottura ultimata della zucca, essa sarà ben ammorbidita. Frullatela quindi con un mixer fino a renderla cremosa e liscia. Unite a questo punto le salsicce preparate in precedenza ed i porcini. Mescolate ed amalgamate tutto per bene.

Lessate la pasta e versatela con una schiumarola nella padella con il condimento (se il condimento risultasse troppo asciutto, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta).

Spolverate con abbondante parmigiano e una manciata di prezzemolo tritato. Mantecate bene e servite ben caldo. 

In alternativa potete preparare delle penne con sugo di salsiccia e funghi o un risotto alla zucca.

Conservazione

I fusilli con salsiccia, zucca e porcini vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione.

I consigli di Annarita

La zucca come ben sappiamo tende al dolciastro, ma questo può dar fastidio. Per risolvere il problema basta aggiungere del peperoncino che contrasta, rendendola più saporita. Servite il piatto al momento della preparazione per gustarlo in tutto il suo sapore. Anche il prezzemolo contribuisce a "coprire" il sapore dolce, quindi mettetene in abbondanza e poi anche dal punto di vista estetico dà un piacevole contrasto di colore al piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!