Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Vegeteriano   •   Vegano

Fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti

I fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti sono un primo piatto versatile e gustoso, ma anche semplice da preparare. Ecco la ricetta

Fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti sono un primo piatto molto versatile, in quanto è possibile gustarlo sia caldo che freddo, come proposto in questa ricetta, ed è quindi l’ideale per un pranzo veloce da consumare a casa o sul luogo di lavoro.

Questo piatto si prepara in poco tempo e con ingredienti di facilissima reperibilità che si abbinano molto bene tra di loro creando un ottimo condimento per i fusilli integrali che mantengono molto bene la cottura e ben si prestano a preparazioni fredde.

Vediamo quindi come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 80 g di fusilli
  • 1 zucchina
  • 6 olive nere
  • 12 funghi champignon sott’olio
  • 1 foglia di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la preparazione dei fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti cominciate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata che servirà per la pasta e mentre aspettate che arrivi a bollore dedicatevi al condimento. Innanzitutto mettete i funghetti in uno scolapasta in modo che perdano l’eccesso di olio.

Dopodichè lavate la zucchina, privatela delle estremità e dividetela a metà nel senso della lunghezza e poi di nuovo a metà in modo da ottenere 4 listarelle. Tagliatele a cubetti e mettete da parte. Pulite uno spicchio d’aglio, aggiungetelo in padella con un po’ di olio e mettete sul fuoco. Inclinate la padella affinchè l’olio si raduni in un punto e fate soffriggere l’aglio così che insaporisca l’olio in breve tempo.

A questo punto eliminatelo e aggiungete le zucchine. Aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere qualche minuto a fuoco vivace girando di tanto in tanto. Quando saranno pronte spegnete il fuoco e fatele raffreddare.

Dedicatevi ora alla pasta: cuocetela, scolatela al dente e lasciatela intiepidire. Quando si sarà raffreddata trasferitela in una boule di vetro e conditela con le zucchine, le olive nere denocciolate tagliate a rondelle e i funghetti. Aggiungete il basilico spezzettato e, se necessario, un filo di olio; mantecate e servite in tavola.

In alternativa potete preparare una pasta fredda tricolore o un’insalata di riso.

Fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti

Conservazione

I fusilli integrali con zucchine, olive e funghetti si conservano un giorno in frigo in un contenitore con coperchio.

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo primo piatto potete sostituire i fusilli integrali con la pasta al kamut o un classico formato di grano duro, meglio se di medie dimensioni come farfalle, mezze maniche o pennette. Se desiderate un primo piatto caldo unite in cottura alle zucchine sia le olive che i funghetti e mantecate la pasta appena scolata al condimento.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!