Gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini

Gli gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini sono un primo piatto dal sapore avvolgente e particolare. Ecco la ricetta

Gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini sono un primo piatto vegetariano dal sapore avvolgente. Ideali da preparare in occasioni particolari come le feste natalizie, si accompagnato perfettamente con un bicchiere di vino bianco ma andrà benissimo anche un vino rosato.

Il pesto di pistacchio e pomodori secchi si prepara facilmente in pochi minuti ed il risultato è davvero ottimo. I funghi porcini rendono la portata ancora più completa e profumata.

Vediamo insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di gnocchi di patate
  • 20 g di funghi porcini
  • 100 g di pistacchi
  • 6 pomodori secchi
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 pizzico di sale
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione

Per realizzare gli gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini innanzitutto dovrete mettere a rinvenire in poca acqua calda sia i funghi porcini che i pomodori secchi per 15 minuti circa (in ciotole diverse).

Dopo che avrete fatto rinvenire i pomodori secchi, sgocciolateli e sminuzzateli grossolanamente. Metteteli nel bicchiere del mixer insieme ai pistacchi sgusciati, al Parmigiano Reggiano grattugiato e infine anche l’olio extravergine d’oliva.

Azionate il mixer (o minipimer) e frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Solo se necessario, aggiungete un pizzico di sale. Quando il pesto sarà pronto, procedete con la cottura dei funghi porcini e successivamente degli gnocchi di patate.

Strizzate i funghi porcini rinvenuti e saltateli in un pentolino con un filo d’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio schiacciato. Per non farli seccare troppo aggiungete 2 cucchiai di acqua calda, mescolate e lasciateli cuocere per almeno 10 minuti. Quando i funghi porcini sono cotti aggiungete un pizzico di sale e teneteli al caldo.

Procedete adesso con la cottura degli gnocchi di patate, scolateli al dente e successivamente mantecateli con il pesto di pistacchio e pomodori secchi. Versate gli gnocchi nei piatti da portata e completate il piatto con i funghi porcini saltati ed una fogliolina di prezzemolo  fresco.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto o degli gnocchi al salmone.

Conservazione

Gli gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini vanno consumati subito.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Gli gnocchi al pesto di pistacchio e pomodori secchi con funghi porcini saltati sono un primo piatto completo, adatto non solo ai vegetariani ma anche a chi ama i primi piatti dal sapore avvolgente. Se lo gradite potete omettere i funghi porcini, sarà comunque un primo piatto cremoso e saporito.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!