Gnocchi al pesto di zucchine

Gli gnocchi al pesto di zucchine sono un primo piatto dal sapore intenso e deciso. Ecco la ricetta per prepararli

Gnocchi al pesto di zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi al pesto di zucchine sono un primo piatto facile da preparare, specie se si utilizzano degli gnocchi già pronti, ma che vi stupirà per il suo sapore deciso e delicato al tempo stesso.

Si tratta di un primo piatto, infatti, che ricorda il classico pesto alla genovese ma che in questo caso viene realizzato con delle zucchine genovesi. Il risultato è un vero tripudio di sapori, che saprà conquistare tutti i vostri ospiti, anche quelli che solitamente non amano molto le verdure. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi al pesto di zucchine ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 250 g di zucchine
  • 15 g di pinoli
  • 30 g di pecorino
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 foglie di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi al pesto di zucchine dovete partire dalla realizzazione degli gnocchi se avete intenzione di prepararli con le vostre mani. Se, invece, volete rendere più snella la preparazione potete utilizzare degli gnocchi già pronti. In questo caso passate alla preparazione del pesto di zucchine.

Come prima cosa prendete le zucchine, eliminate le due estremità e lavatele accuratamente. Con una grattugia dai fori larghi procedete a grattugiare le vostre zucchine, che dovrete poi salare leggermente e lasciare a riposare su uno scolapasta per circa un’ora. Passato questo lasso di tempo strizzate per bene le zucchine ed aggiungetele all’interno di un mixer insieme agli altri ingredienti e fate andare fino ad ottenere un pesto fine e ben cremoso.

Nel frattempo dedicatevi agli gnocchi, che dovrete cuocere in acqua salata portata ad ebollizione. Non appena i vostri gnocchi inizieranno a salire a galla sarà segno che sono pronti perciò non dovrete fare altro che scolarli e passarli in padella insieme al pesto di zucchine aggiungendo, se necessario, un filo d’olio extravergine d’oliva. Servite ai vostri ospiti quando gli gnocchi con pesto di zucchine sono ancora ben caldi.

In alternativa potete servire degli gnocchi al pesto o degli gnocchi al pomodoro, piatti semplici ma decisi al tempo stesso.

Conservazione

Gli gnocchi al pesto di zucchine sono ottimi da servire subito dopo averli preparati.

I consigli di Fidelity Cucina

Aggiungete l’olio poco per volta così da dosarlo in base ai vostri gusti. Se volete rendere il vostro pesto più leggero e digeribile potete eliminare l’aglio. Il risultato sarà comunque un condimento dal sapore molto deciso. Al posto del parmigiano e del pecorino potete usare anche altri formaggi, anche in base ai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!