Gnocchi filanti al forno con salsiccia

Gli gnocchi filanti al forno con salsiccia sono un primo piatto dal gusto molto intenso, dall'anima filante e decisamente irresistibili. Ecco la ricetta

Gnocchi filanti al forno con salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi filanti al forno con salsiccia sono un primo piatto davvero molto ricco, ideale per gli amanti degli gnocchi ma anche per coloro che vogliono sperimentare dei primi piatti diversi dal solito, dal sapore intenso, particolare ma al tempo stesso che richiama la tradizione.

Dei classici gnocchi di patate, infatti, vengono arricchiti con della salsiccia ridotta in pezzi e della provola. Tutti questi ingredienti insieme danno vita ad un piatto davvero straordinario.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi filanti al forno con salsiccia.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 uovo
  • q.b di sale

Ingredienti per il condimento

  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di provola
  • 250 g di salsiccia
  • q.b. di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi filanti al forno con salsiccia dovete partire dalla realizzazione degli gnocchi.

Come prima cosa mettete quindi a lessare le patate, dopo averle lavate accuratamente per circa 40 minuti. Se utilizzate la cottura a microonde potete abbattere i tempi di preparazione delle patate. Quando le patate saranno pronte dovrete ridurre in purea utilizzando un apposito schiacciapatate.

Aggiungete la purea così ottenuta sul piano di lavoro o all’interno di una ciotola ed aggiungetevi gli altri ingredienti necessari per la preparazione degli gnocchi di patate. Amalgamate per bene tutto fino a quando avrete formato un panetto ben compatto ed omogeneo.

Il panetto così ottenuto andrà ridotto in piccoli pezzi, che a loro volta dovranno essere ridotti in filoncini e poi in tocchetti. I tocchetti così ottenuti saranno i vostri gnocchi, a cui potete dare una classica forma rigata passandoli su un apposito rigagnocchi oppure sui rebbi di una forchetta.

Fatto questo dedicatevi alla preparazione del condimento. Partite dalla preparazione del condimento. Prendete una padella ed aggiungete dapprima l’aglio tritato finemente e poi l’olio extravergine d’oliva. Fate andare per qualche minuto ed aggiungete quindi la salsiccia sgranata e fate andare ancora qualche minuto e quando la salsiccia sarà quasi cotta potete aggiungere anche la passata. Fate andare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe se necessario e dedicatevi nel frattempo al formaggio, che dovrà essere ridotto in tocchetti.

Non vi resta che passare alla cottura degli gnocchi, che deve avvenire in acqua salata portata ad ebollizione. Una volta pronti vostri gnocchi saliranno a galla e potrete quindi scolarli. Prendete adesso una pirofila, sporcate il fondo con il sugo precedentemente preparato ed adagiate i vostri gnocchi. Coprite con il restante sugo ed aggiungete il formaggio in tocchetti.

I vostri gnocchi filanti con salsiccia sono quindi pronti per essere messi in forno a 180°C per circa 10-15 minuti o fino a quando il formaggio si sarà perfettamente fuso e tutti i sapori si saranno amalgamati alla perfezione. Una volta pronti gli gnocchi andranno serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi.

In alternativa potete preparare dei classici gnocchi alla sorrentina o degli gnocchi al pesto.

Conservazione

Gli gnocchi filanti al forno con salsiccia vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione. Si conservano per al massimo un giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico oppure coperti con pellicola trasparente.

Prima di servirli nuovamente dovrete ripassare in padella così da renderli nuovamente caldi e filanti come quando avete preparato il piatto.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il piatto aggiungendo delle verdure a vostra scelta, come ad esempio dei funghi. Basterà pulire i funghi, ridurli in fettine ed aggiungere la salsiccia in padella prima di aggiungere la passata. In questo modo avrete reso il vostro primo ancora più particolare e soprattutto dal sapore ancora più intenso.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti
Daniela Velardo

19 gennaio 2017 - 13:16:09

Li ho fatti e sono veramente ottimi...

0
Rispondi