Gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola

Gli gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola sono davvero deliziosi, profumati e con un sapore così intenso da renderli irresistibili. Ecco la ricetta

Gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola sono primo piatto che si prepara molto facilmente, specie se partite da degli gnocchi già pronti.

In ogni caso, però, sarà un piatto molto elegante, cremoso e dai sapori intensi che deliziarà il palato di tutti i vostri ospiti e proprio per questo motivo potrà essere servito anche in occasioni più particolari o in giornate di festa.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola ed alcuni consigli utili per un risultato davvero impeccabile.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il condimento

  • 120 g di prosciutto crudo
  • 100 g di gorgonzola
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 30 g di burro
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi prosciutto crudo e gorgonzola dovete partire dalla preparazione degli gnocchi di patate, se decidete di prepararli con le vostre mani. Come prima cosa dovrete lessare le patate in abbondante acqua salata fino a quando saranno ben cotte. Per ottenere un risultato davvero perfetto è bene utilizzare delle patate che abbiano tutte più o meno la stessa dimensione. Per una cottura più veloce potete decidere di utilizzare il forno a microonde oppure, se lo desiderate, cuocere a vapore.

Quando le patate saranno pronte dovrete pelarle e ridurle in purea con una forchetta oppure utilizzando l’apposito strumento. La vostra purea di patate andrà quindi messa all’interno di una ciotola o direttamente sul piano di lavoro e dovrete aggiungere anche gli altri ingredienti, impastando con le mani fino a quando avrete ottenuto un composto ben omogeneo e compatto.

Impasto così ottenuto andrà quindi diviso in piccole parti, ridotto poi in filoncini da cui dovrete di ricavare dei tocchetti, che andranno a costituire vostri gnocchi. Per un aspetto ancora più gradevole potete passare il gnocchi sui rebbi di una forchetta oppure direttamente su un apposito rigagnocchi.

Terminata la preparazione degli gnocchi potete passare invece alla realizzazione del condimento. Mettete in una padella il burro ed aggiungete quindi il gorgonzola e fatelo sciogliere alla perfezione, se necessario aggiungendo anche del latte, e quando si sarà formata una crema potete aggiungere il prosciutto crudo. Spegnete la fiamma e lasciate incorporare quest’altro ingrediente al gorgonzola aggiustando di sale e pepe in base ai gusti.

Mettete a scaldare una pentola con abbondante acqua salata e quando questa raggiungerà il bollore potrete aggiungere gli gnocchi. Saranno pronti quando inizieranno a salire a galla. A questo punto scolateli e passateli in padella insieme al condimento. Aggiungete anche il parmigiano reggiano grattugiato e saltate il tutto per qualche minuto prima di servire ai vostri ospiti dopo aver aggiustato di sale e pepe quando il piatto è ancora ben caldo. Aggiungete anche del prezzemolo tritato finemente.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto o degli gnocchi con prosciutto cotto e gorgonzola, altri due piatti estremamente gustosi che piaceranno sicuramente ai vostri ospiti.

Conservazione

Gli gnocchi con prosciutto crudo e gorgonzola vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione per apprezzarne per bene la cremosità.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete dosare la quantità di prosciutto crudo e di gorgonzola in base a quale dei due ingredienti volete far prevalere. Potete associare anche delle erbe aromatiche a questa preparazione se volete dare un tocco ancora in più al vostro piatto. Ad esempio sarà ottima della salvia. Il risultato finale sarà sempre molto gustoso e particolare.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!