Gnocchi speck e gorgonzola

Gli gnocchi speck e gorgonzola sono un primo piatto cremoso e dal sapore coinvolgente già dal primo assaggio. Ecco la ricetta

Gnocchi speck e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi speck e gorgonzola sono un ottimo primo piatto, cremoso, croccante e dal sapore intenso dato dalla combinazione di sapori forti ma che insieme si sposano alla perfezione.

Una preparazione ideale anche per giornate di festa o per il pranzo della domenica, che si può rendere ancora più veloce partendo da degli gnocchi già pronti.

Un piatto che si può arricchire ancora di più aggiungendo una nota croccante con della frutta secca oppure che si può alleggerire sostituendo speck e gorgonzola con altri salumi o formaggi a vostra scelta.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi speck e gorgonzola.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il condimento

  • 250 g di speck
  • 120 g di gorgonzola
  • 120 ml di panna da cucina
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi speck e gorgonzola dovete partire proprio dalla realizzazione degli gnocchi.

Lessate le patate in abbondante acqua salata fino a quando saranno perfettamente cotte ed i rebbi di una forchetta si inseriranno al loro interno senza incontrare difficoltà.

Schiacciate le patate con l’apposito strumento ed aggiungete alla purea via via tutti gli ingredienti. Impastate il tutto fino a quando avrete raggiunto una consistenza ben compatta ed omogenea. Il panetto così ottenuto andrà ridotto in più parti, ognuna delle quali andrà ridotta a sua volta in un filoncino e poi in piccoli tocchetti, che costituiranno i vostri gnocchi.

Se volete dare una forma rigata potete passare gli gnocchi su un apposito riga gnocchi oppure sui rebbi di una forchetta. Fatto questo dedicatevi al condimento. Come prima cosa prendete la cipolla tritata molto finemente e mettetela in una padella antiaderente con dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare per qualche minuto e nel frattempo dedicatevi allo speck, che deve essere ridotto in piccoli pezzi o in listerelle.

Aggiungete quindi anche lo speck e fate dorare per un paio di minuti. Aggiungete quindi anche panna e gorgonzola, aggiustate se necessario di sale e pepe e fate andare per qualche altro minuto, giusto il tempo che il gorgonzola si sciolga perfettamente.

Dedicatevi quindi alla cottura degli gnocchi, che deve avvenire in acqua ben calda. Versate gli gnocchi nell’acqua ed attendete che salgano a galla, segno che sono ormai cotti. Scolate gli gnocchi e passateli in padella con il condimento. Fate saltare per un paio di minuti ed a questo punto i vostri gnocchi speck e gorgonzola sono pronti per essere serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi e cremosi. Condite con della salvia per dare un sapore ancora più particolare al piatto.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto o degli gnocchi al gorgonzola.

Conservazione

Gli gnocchi speck e gorgonzola vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione per poterli apprezzare al meglio.

I consigli di Fidelity Cucina

Sostituite il gorgonzola con il formaggio che preferite maggiormente, come ad esempio dello stracchino o della robiola oppure sostituite lo speck con del prosciutto cotto o della pancetta. Potete anche utilizzare questo stesso condimento per condire della pasta al posto degli gnocchi. Il risultato sarà comunque ottimo. Per alleggerire il piatto sostituire la panna con un po' di latte, quanto basta per far sciogliere il gorgonzola e formare una crema.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!