Lasagne cacio e pepe in padella

Le lasagne cacio e pepe in padella sono una rielaborazione della famosa pasta cacio e pepe cotta direttamente in padella. Ecco la ricetta

Lasagne cacio e pepe in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La lasagna cacio e pepe in padella è una rielaborazione della celeberrima pasta cacio e pepe, immancabile esperienza per chi ha l’occasione di gustare un pranzo a Roma.

Al posto della besciamella si usa la morbidissima crema di pecorino e pepe nero, mescolata con del prosciutto cotto per aggiungere quel tocco di gusto in più.

La cottura in padella, più rapida di quella al forno, la rende inoltre perfetta quando avete degli ospiti dell’ultimo minuto e volete fare bella figura: 15 minuti di cottura e servirete un primo piatto gustoso e originale, che lascerà i vostri commensali a bocca aperta!

Vediamo subito come preparare le golosissime lasagne cacio e pepe.

Ingredienti

  • 5 sfoglie di lasagne
  • 160 g di pecorino
  • 240 g di prosciutto cotto
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Iniziate la preparazione delle lasagne cacio e pepe in padella partendo dalla crema: portate a bollore abbondante acqua, dopo di che versatene due mestoli in una ciotola dove avrete messo il pecorino grattugiato e pepe nero a piacere. Mescoltate il tutto fino ad ottenere una crema di consistenza morbida.

Non esagerate con l’acqua, altrimenti rischiate che il composto risulti troppo liquido. Se questo dovesse succedere, potete comunque rimediare aggiungendo altro pecorino; viceversa, se la crema fosse ancora troppo granulosa, aggiungete ancora un po’ d’acqua.

Una volta pronta la crema, tagliate a pezzetti 80 grammi di prosciutto cotto e aggiungeteli al composto di pecorino e pepe, mescolando per distribuire uniformemente gli ingredienti.

Ungete il fondo di una padella con dell’olio e disponetevi sopra una sfoglia da lasagna. Stendete un primo strato di crema cacio, pepe e prosciutto, sopra cui adagerete tre-quattro fette intere di prosciutto cotto. Spolverate a piacere ancora con del pepe e ricoprite. Continuate con questa operazione fino a formare quattro strati di ripieno.

Spolverate la superficie della lasagna con pecorino e pepe e cuocete per 15 minuti a fuoco medio, matenendo la padella coperta per favorire la cottura uniforme (senza coperchio, rischiate che il fondo bruci prima che l’interno e gli strati superiori siano ben cotti).

Servite le vostre lasagne cacio e pepe in padella ben calde, accompagnate a piacere da un’ulteriore spolverata di pepe.

In alternativa potete preparare una lasagna prosciutto e zucchine o delle lasagne alla bolognese, semplici e classiche ma per questo garanzia di successo.

Lasagne cacio e pepe in padella

Conservazione

Le lasagne cacio e pepe in padella vanno consumate ben calde. Si possono al massimo conservare per un giorno ma l’ideale è consumarle subito dopo la loro preparazione.

I consigli di Silvia

In alternativa al prosciutto, potete utilizzare qualsiasi altro salume, dallo speck, alla pancetta o al tipico guanciale romano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!