Lasagne con besciamella, verdure e wurstel

Le lasagne con besciamella, verdure e wurstel sono un primo piatto dal sapore ricco e molto intenso, ideale per una domenica in famiglia. Ecco la ricetta

Lasagne con besciamella, verdure e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con besciamella, verdure e wurstel sono un primo piatto speciale, ricco e saporito, ideale da servire per il pranzo domenicale in famiglia.

La besciamella conferisce cremosità al piatto mentre le verdure lo rendono una valida alternativa più leggera rispetto alle classiche lasagne alla bolognese. Perchè abbinare i wurstel? Perchè piacciono molto sia ai grandi che ai bambini, inoltre rendono queste lasagne ancor più saporite. Se lo gradite, potete aggiungere del formaggio a pasta filata come il Galbanino.

Vediamo insieme come realizzare questo appetitoso primo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 600 ml di besciamella
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 250 g di wurstel
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare le lasagne con besciamella, verdure e wurstel non è affatto difficile. Innanzitutto lavate, asciugate e tagliate a cubetti sia le zucchine che la melanzana. Friggete i cubetti di melanzana in abbondante olio di semi (meglio se di arachidi), scolate su carta assorbente, regolate di sale e tenete da parte.

Tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in una pentola capiente con un mestolino d’acqua ed una foglia di alloro (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua è evaporata del tutto, aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e lasciate soffriggere. Unite adesso i cubetti di zucchine, mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti.

Aggiungete i wurstel tagliati a rondelle (o a pezzetti) e mescolate ancora. Lasciate cuocere a fiamma vivace per altri 2-3 minuti, dopo di che abbassate la fiamma, unite la passata di pomodoro, regolate di sale e lasciate cuocere con un coperchio sopra, fino a quando le zucchine risulteranno tenere. A cottura ultimata, aggiungete le melanzane fritte e renete da parte al caldo.

Procedete ora con la preparazione della besciamella ma se utilizzate quella già pronta potete omettere questo passaggio. In un’ampia teglia mettete qualche cucchiaio di sugo e qualche cucchiaio di besciamella (che dovrà essere piuttosto liquida), posizionatevi sopra il primo strato di lasagne crude e sopra mettete un altro strato abbondante di sugo di verdure e wurstel, uno strato di besciamella e un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Coprite con un altro strato di pasta fino ad arrivare al quinto strato.

Per completare la preparazione, ricoprite con abbondante sugo, besciamella e altro Parmigiano Reggiano. Infornate le lasagne a 200°C per circa 15 minuti oppure se le gradite più morbide a 180°C per 20 minuti circa. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

In alternativa potte servire delle lasagne ai formaggi o delle lasagne bianche funghi e formaggi.

Lasagne con besciamella, verdure e wurstel

Conservazione

Le lasagne con besciamella, verdure e wurstel si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero in un contenitore ermetico oppure coperte con della pellicola trasparente. andranno rimesse in forno o a microonde per farle tornare filanti e cremose come quando le avete preparate.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le lasagne con besciamella, verdure e wurstel sono un primo piatto ricco e molto appetitoso, che piace sia ai grandi che ai bambini. Se vi piace una versione più "filante", aggiungete del Galbanino a cubetti oppure del formaggio svizzero. Accompagnate il piatto con un bicchiere di vino rosso, ad esempio un Merlot o Nero d'Avola.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!