Lasagne con ricotta e cavolo nero

Le lasagne con ricotta e cavolo nero sono un primo piatto molto cremoso e ricco, perfetto per il pranzo della domenica o per ricorrenze particolari. Ecco la ricetta

Lasagne con ricotta e cavolo nero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con ricotta e cavolo nero rappresentanto un primo piatto cremoso e stuzzicante.

Le lasagne vengono realizzate con tanti strati di sfoglie di pasta fresca, farcite con il ripieno a base di ricotta e cavolo nero. Sono altresì aromatizzate con dell’aglio e parmigiano, oltre a dei saporiti pomodori secchi. Le lasagne sono poi condite con della cremosa e soffice besciamella.

Le lasagne con ricotta e cavolo nero sono un piatto perfetto da servire per un pranzo della domenica in famiglia, o durante un giorno di festa. Vediamo come prepararle.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 500 g di cavolo nero
  • 500 g di ricotta
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 50 g di pomodori secchi
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la besciamella

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • q.b di noce moscata
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le lasagne con ricotta e cavolo nero iniziate lavando sotto l’acqua corrente il cavolo nero. Eliminate le foglie troppo dure, poi tagliate le altre foglie a julienne. In una padella fate rosolare le foglie di cavolo nero con un filo d’olio per circa 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

A questo punto preparate il ripieno per le lasagne. In una ciotola versate la ricotta setacciata, il cavolo nero, due spicchi d’aglio tritato e i pomodori secchi tagliati finemente. Aggiustate di sale e di pepe. Mescolate il tutto fino ad amalgamare per bene gli ingredienti.

Per ultimo preparate la besciamella. Sciogliete il burro in una pentola. Quando sarà sciolto, toglietelo dal fuoco. Aggiungete la farina a pioggia. Mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Rimettete sul fuoco per rendete la farina leggermente dorata. A questo punto aggiungete il latte precedentemente riscaldato. Aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Mescolate bene il tutto e lasciate cuocere per addensare la salsa.

Dopodiché passate alla composizione delle lasagne. Prendete una pirofila e create uno strato di besciamella, poi uno strato di sfoglie di lasagne. Distribuite il ripieno di ricotta e cavolo nero. Coprite con la besciamella, poi spolverizzate con il parmigiano grattugiato. Proseguite con lo stesso ripieno fino a creare 4 strati. Finite con uno strato di ricotta, cavolo nero e besciamella. Infine spolverate la superficie con del parmigiano grattugiato.

Infornate le lasagne in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Sfornate le lasagne e lasciatele riposare per alcuni minuti. Le lasagne con ricotta e cavolo nero sono così pronte per essere gustate.

In alternativa potete preparare delle lasagne alla zucca o delle lasagne ai peperoni.

Conservazione

Le lasagne con ricotta e cavolo nero si conservano per al massimo un paio di giorni. Andranno scaldate prima di poterle servire di nuovo ai propri ospiti ripassandole in forno tradizionale oppure per qualche secondo al microonde.

I consigli di Magdalena

Potete arricchire il ripieno con prosciutto cotto o prosciutto crudo tagliato a dadini. Al posto del parmigiano reggiano potete usare un altro tipo di formaggio, per esempio il pecorino.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!