Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto davvero molto goloso e ricco. Ecco la ricetta per prepararle

Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto di verdure speciale e gustoso, ideale da servire per un pranzo in famiglia.

Si tratta di un primo piatto facile da realizzare; può essere preparato con un largo anticipo, per poi essere scaldato al momento di consumare. Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino bianco come Chardonnay o Grecanico. Se lo gradite, potete arricchire queste lasagne aggiungendo delle fette di prosciutto cotto.

Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 100 g di asparagi
  • 2 zucchine
  • 800 ml di besciamella
  • 1/2 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine innanzitutto dovrete preparare la besciamella ma, se decidete di utilizzare quella pronta, potete saltare questo passaggio.

Tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme ad un mestolino di acqua, accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare. Quando l’acqua sarà evaporata completamente, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura.

Fate soffriggere la cipolla e quando quest’ultima sarà ben dorata aggiungete gli asparagi tagliati a pezzetti e successivamente anche le zucchine (anch’esse tagliate a pezzetti). Mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che bagnate con il brodo vegetale e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti. Quando le verdure sono tenere, regolate di sale e lasciate intiepidire.

In una pirofila rettangolare mettete un po’ di besciamella sul fondo e sopra posizionatevi il primo strato di lasagne. Conditele con 2 cucchiai di besciamella e poi con 2 cucchiai di asparagi e zucchine ed infine con una spolverizzata di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco. Coprite con un altro strato di lasagne e ripetete l’operazione fino ad arrivare al quinto strato. Infine ricoprite con abbondante besciamella, asparagi e zucchine e 2 cucchiai abbondanti di Parmigiano Reggiano.

Infornate le lasagne a 190°C per circa 15 minuti, quindi sfornate e lasciate intiepidire prima di consumare. 

In alternativa potete servire delle lasagne agli asparagi o delle lasagne vegetariane.

Lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine

Conservazione

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andrannos caldate in forno prima di essere nuovamente consumate così che tornino ben cremose.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le lasagne cremose con besciamella, asparagi selvatici e zucchine sono un primo piatto completo e dal sapore delicato, ideali da preparare in primavera. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione, meglio se da agricoltura biologica. Potete arricchire il piatto aggiungendo del prosciutto cotto (a fette oppure a cubetti), stupirete i vostri ospiti e sicuramente chiederanno il bis!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!