Primi Piatti   •   Lasagne   •   Vegeteriano   •   Vegano

Lasagne vegane con ragù di soia

Le lasagne vegane con ragù di soia sono un primo piatto perfetto per i vegetariani o i vegani. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Lasagne vegane con ragù di soia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne vegane con ragù di soia inganneranno anche i più accaniti carnivori! Adatte anche a chi ha intolleranze a latticini. Oltre ad essere molto leggere e salutari, hanno un gusto buonissimo!

La mozzarella sarà di riso, la “mozzarisella” si trova oramai in qualsiasi supermercato fornito. La besciamella con il latte di soia, il ragù con bocconcini di soia disidratati e le lasagne senza uovo.

Le lasagne vegane con ragù di soia è adatta anche a chi segue una dieta ipocalorica. Vediamo, quindi, insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 200 g di soia
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 l di sugo di pomodoro
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata
  • 1 l di latte di soia
  • 100 g di farina 0
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 10 lasagne senza uova
  • 300 g di mozzarella vegetale
  • q.b di rosmarino
  • q.b di salvia

Preparazione

Per inizare la preparazione delle lasagne vegane con ragù di soia dovete partire proprio dal ragù vegano e quindi dovrete mettere in ammollo i bocconcini di soia disidratati per almeno 20 minuti. Nel frattempo tritate finemente rosmarino, salvia, aglio, cipolla, carota e sedano, Quando la soia sarà reidratata, la strizzerete bene e la triterete con un minipimer finchè sarà ben sminuzzata.

Soffriggete gli aromi con il trito di verdure per alcuni minuti, aggiungete la soia tritata e fatela insaporire bene con aromi e verdure. Aggiungete la passata di pomodoro e fate evaporare l’acqua per mezzora circa.

Mentre il ragù vegetale cuoce preparate la besciamella. Mettete a scaldare l’olio in un pentolino. Quando sarà caldo abbassate la fiamma al minimo e aggiungete la farina, mescolando bene in modo che assorba tutto l’olio. Se l’olio non basta, aggiungete un cucchiaio alla volta, fino a quando non diventa omogeneo.

A questo punto iniziate a aggiungere a filo il latte di soia, mescolando con un cucchiaio continuamente, in modo da non far restare grumi. Quando la farina è terminata, lasciate il pentolino sul fuoco fino a quando non arriva quasi a ebollizione e la besciamella inizia a addensarsi. Aggiungete un pizzico di noce moscata e di sale, regolando secondo il vostro gusto. Fate raffreddare.

Ora iniziate gli strati partendo con l’oliare il fondo della pirofila, mettete uno strato di lasagne, poi la besciamella, poi la mozzarella vegetale tagliata a rondelle ed in seguito il ragù. Continuate gli strati finchè raggiungete l’altezza della vostra pirofila, terminando con la besciamella amalgamata al ragù oppure con la mozzarella.

Le lasagne vegane con ragù di soia andranno messe in forno preriscaldato a 180°C pe circa 35 minuti.

In alternativa potete servire un risotto ai funghi o un risotto alla zucca.

Conservazione

Le lasagne vegane con ragù di soia si conservano per un paio di giorni. 

I consigli di Monica

Credetemi, chi le mangerà non si accorgerà che sono lasagne vegane ;) Le lasagne, è risaputo, sono ancora più buone il giorno dopo. Quindi se avanzano io di solito le rimetto in forno con un pò di panna vegetale sulla superficie perchè non si secchino troppo. Dopo averle mangiate vi sentirete leggeri e soddisfatti!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!