Primi Piatti   •   Lasagne   •   Vegeteriano

Lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine

Le lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine sono un primo piatto molto colorato e ricco di sapore. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine sono un primo piatto vegetariano ricco ma al tempo stesso leggero, poichè preparato solamente con verdure e besciamella. Una portata ideale da servire per un pranzo in famiglia, magari sorseggiando un buon bicchiere di vino bianco.

Le lasagne con verdure sono particolarmente apprezzate non soltanto dai vegetariani ma anche da chi preferisce mantenersi leggero, senza rinunciare ad un buon piatto di pasta. Questa ricetta può essere arricchita con altre verdure, ad esempio con le melanzane fritte a cubetti.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 500 ml di besciamella
  • 200 g di spinaci
  • 4 funghi champignon
  • 2 zucchine genovesi
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 di cipolla
  • q.b. di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine innanzitutto mettete gli spinaci ancora surgelati in una pentola capiente, aggiungete un po’ d’acqua e coprite con un coperchio. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere gli spinaci, fino a quando saranno cotti (circa 10-15 minuti).

Quando gli spinaci sono cotti, regolate di sale e trasferiteli su di un piatto, avendo cura di eliminare completamente il liquido di cottura. Lasciate intiepidire gli spinaci e nel frattempo procedete con la cottura degli altri ortaggi.

Tritate finemente 1/4 di cipolla e mettetela in una pentola di medie dimensioni insieme ad un mestolino d’acqua e una foglia di alloro (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma media e lasciate cuocere la cipolla. Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete le zucchine affettate e i funghi, anch’essi tagliati a fette, e lasciate saltare le verdure per un paio di minuti, dopo di che abbassate la fiamma e bagnate le verdure con qualche cucchiaio di brodo vegetale ben caldo (o acqua). Fate cuocere le verdure per circa 10 minuti, dopo di che unite la passata di pomodoro e lasciate insaporire per altri 5 minuti appena. Infine regolate di sale e tenete al caldo il condimento.

Procedete adesso con la preparazione della besciamella (se deciderete di utilizzare quella già pronta, potete saltare questo passaggio). Infine procedete con l’assemblaggio delle lasagne verdi. Prendete una pirofila e sul fondo mettete un po’ di sugo alle verdure e un po’ di besciamella. Posizionate il primo strato di lasagne verdi e sopra distribuitevi uno strato di sugo alle verdure, uno di spinaci ben strizzati, qualche cucchiaiata di besciamella e infine una spolverizzata di formaggio grattugiato fresco se lo gradite.

Ripetete l’operazione fino ad arrivare al quinto strato di lasagne e infine ricoprite totalmente di verdure e anche di besciamella. Per ultimo aggiungete una generosa spolverizzata di formaggio. Quando le lasagne saranno pronte, fate cuocere in forno statico a 190°C per circa 20 minuti. Quando le lasagne saranno cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di consumarle. 

In alternativa potete preparare delle lasagne alla zucca o delle lasagne ai peperoni.

Lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine

Conservazione

Le lasagne verdi con spinaci, funghi e zucchine si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le lasagne sono una portata molto apprezzata non solo in Italia ma anche nel resto del mondo e ci si può davvero sbizzarrire per quanto concerne i condimenti. Questa variante con verdure può inoltre essere arricchita con delle fettine di mozzarella fior di latte oppure con dei cubetti di Emmenthal. E' consigliabile preparare in casa la besciamella, poichè è più genuina.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!