Mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata

I mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata sono un primo piatto cremoso e dal sapore deciso. Ecco la ricetta

Mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata sono un primo piatto molto saporito e facile da preparare, ideale se non avete molto tempo per stare ai fornelli ma non volete rinunciare al gusto.

I mezzi paccheri napoletani incontrano la cremosità del pesto alla siciliana, mentre la pancetta affumicata altoatesina completa il piatto con il suo sapore deciso. Un tripudio di sapori made in Italy! Se lo gradite, potete utilizzare un altro formato di pasta come penne rigate, casarecce o fusilli.

Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 200 g di paccheri
  • 150 g di pomodorini
  • 13 foglie di basilico
  • 25 g di mandorle
  • 2 cucchiai di ricotta salata
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di pancetta affumicata
  • q.b. di prezzemolo

Preparazione

Per realizzare i mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata innanzitutto dovrete preparare il pesto alla siciliana. Nel bicchiere del minipimer (o nel robot da cucina) mettete le mandorle pelate e tritate grossolanamente, uno spicchio d’aglio, i pomodorini svuotati e privati dei semini, le foglie di basilico lavate e asciugate, i cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Azionate il minipimer (o robot da cucina) e frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Infine aggiungete un pizzico di sale e i cucchiai di ricotta salata siciliana grattugiata.

In una pentola capiente mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva e accendete il fuoco a fiamma moderata. Quando l’olio sarà caldo aggiungete la pancetta affumicata a pezzetti e fatela saltare a fiamma vivace per 1-2 minuti. Quando sarà cotta spegnete il fuoco e aggiungetela al pesto siciliano. Mescolate con cura e tenete da parte.

Procedete adesso con la cottura della pasta. Cuocete i mezzi paccheri napoletani in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il pesto alla siciliana arricchito con pancetta. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete servire delle casarecce con pesce spada e melanzane o della pasta con pesto alla siciliana.

Conservazione

I mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata andranno consumati ben caldi per apprezzarne tutte le consistenze.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

I mezzi paccheri con pesto alla siciliana e pancetta affumicata sono un primo piatto speciale, che stupirà i vostri ospiti. Ottimi se accompagnati da un buon bicchiere di vino rosè frizzante. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di qualità. Potete sostituire i mezzi paccheri con un altro formato di pasta in base ai vostri gusti e non dimenticate di utilizzare un buon olio extravergine d'oliva.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti
Claudio Bosisio

07 maggio 2016 - 13:22:21

Che gusto e che delizia!!!

0
Rispondi