Paccheri con sugo di polpo

I paccheri con sugo di polpo sono un primo piatto decisamente diverso dal solito, adatto anche alle occasioni più raffinate. Ecco la ricetta per prepararli ed alcuni consigli utili

Paccheri con sugo di polpo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I paccheri con sugo di polpo sono un primo piatto saporito ma leggero allo stesso tempo, adatto anche da consumare come piatto unico oppure come primo piatto in un menu di pesce diverso dal solito. I paccheri con sugo di polpo sono perfetti per delle ricorrenze più particolari ed eleganti o nei giorni di festa. Vediamo, quindi, come realizzare degli ottimi paccheri con sugo di polpo.

Ingredienti

  • 500 g di polpo
  • 3 cucchiai di prezzemolo
  • 400 g di sugo di pomodoro
  • Sale q.b.
  • 400 g di pasta
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pepe q.b.

Paccheri-con-sugo-di-polpo-75697

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei paccheri con sugo di polpo dovete partire proprio dal polpo, che andrà lavato sotto acqua fredda corrente molto accuratamente. Togliete gli occhi, le viscere e la sacca e strofinate per bene. A questo punto non vi resta che tagliarlo in pezzi abbastanza piccoli.

Fatto questo dedicatevi al prezzemolo che andrà tritato molto finemente, utilizzando una mezzaluna oppure un mixer per un risultato davvero perfetto. Tritate anche l’aglio. Prendete adesso una padella ben capiente e mettete a soffriggere l’aglio in abbondante olio extravergine d’oliva. Quando l’aglio inizierà a dorarsi potete togliere la padella dal fuoco, togliere l’aglio e far freddare l’olio prima di versarvi i pezzettini di polpo realizzati prima.

Rimettete, quindi, sul fuoco e fate cuocere per circa mezzora insieme alla passata di pomodoro, al sale ed al pepe che aggiungerete a piacere. La cottura dipende dalla grandezza del polpo e dei tocchetti che avete realizzato. Se trascorsi 30 minuti il polpo dovesse essere ancora crudo prolungate pure.

A questo punto non resta che lessare i paccheri in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. Quando saranno pronti scolateli e saltateli in padella insieme al condimento che avete appena realizzato. Fate proseguire la cottura per un paio di minuti al massimo e poi servite ai vostri ospiti i paccheri con sugo di polpo spolverizzando con del pepe nero macinato e del prezzemolo.

I paccheri con sugo di polpo sono davvero un piatto molto goloso e particolare e non potranno che stupire i vostri ospiti.

Consigli e varianti

I paccheri con sugo di polpo sono ottimo e molto saporiti già così. Se lo desiderate nella sua preparazione potete utilizzare della polpa fine di pomodoro al posto della passata.

I paccheri con sugo di polpo sono un ottimo primo di pesce. In alternativa, però potete servire degli spaghetti allo scoglio, degli spaghetti zucchine e gamberetti, delle casarecce pesce spada e melanzane o un risotto di mare. Gli amanti del pesce ne saranno davvero deliziati. Per chi, invece, non gradisse molto il pesce potete servire dei classici con i quali non si sbaglia mai, come delle lasagne alla bolognese, delle lasagne alla Norma, delle lasagne zucchine e prosciutto cotto, della pasta al forno, dei conchiglioni ripieni di besciamella e prosciutto cotto o degli gnocchi alla sorrentina.

Conservazione

I paccheri con sugo di polpo si conservano per al massimo un giorno in frigorifero se coperti con della pellicola trasparente o se chiusi all’interno di un contenitore ermetico. I paccheri con sugo di polpo andranno passati in padella irrorandoli con dell’olio extravergine d’oliva perché tornino ben caldi e morbidi come quando li avete preparati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!