Pasta al forno con pancetta e scamorza

La pasta al forno con pancetta e scamorza è un primo piatto semplice ma particolare al tempo stesso, perfetto per il pranzo della domenica. Ecco la ricetta

Pasta al forno con pancetta e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al forno con pancetta e scamorza è una variante della classica pasta al forno, realizzata in questo caso con l’aggiunta della scamorza e della pancetta affumicata.

La preparazione è abbastanza semplice ma il risultato sarà ancora più particolare rispetto ai classici primi piatti e soprattutto vi consentirà di poter realizzare il piatto in anticipo rispetto al momento in cui andate a servirlo ai vostri ospiti. Basterà semplicemente scaldarlo in forno.

La preparazione è molto semplice ma il risultato sarà molto invitante, anche per chi solitamente non mangia di gusto la pasta. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima pasta al forno con pancetta e scamorza.

Ingredienti

  • 400 g di pasta corta
  • 200 g di pancetta
  • 200 g di scamorza
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta al forno con pancetta e scamorza dovete partire dalla pancetta. Prendete una padella ben capiente e mettete la pancetta a cuocere per qualche minuto. Quando questa inizierà a dorarsi aggiustate con del sale, se necessario perché ricordate che la pancetta è già abbastanza sapida, e del pepe. Fatto questo mettete da parte e dedicatevi alla preparazione del sugo.

In un’altra padella mettete dell’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Fate dorare l’aglio ed aggiungete quindi la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura per qualche minuto fino a quando la polpa sarà cotta. Tagliate la scamorza in piccoli cubetti ed a questo punto potete passare alla preparazione vera e propria dalla pasta al forno con pancetta e scamorza. In una pentola ben capiente portate ad ebollizione abbondante acqua salata e fate cuocere la pasta per metà del tempo di cottura indicato nella sua confezione.

Scolate, quindi, la pasta ed aggiungetela nella padella insieme alla polpa di pomodoro. Eliminate lo spicchio d’aglio che avete inserito inizialmente e mescolate per bene il tutto. Aggiungete anche i cubetti di pancetta ed a questo punto potete trasferire il tutto all’interno di una pirofila. Cospargete la superficie con della scamorza e dell’ abbondante parmigiano reggiano grattugiato.

A questo punto la vostra pasta al forno con pancetta e scamorza è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15 minuti o fino a quando sarà ben gratinata insuperficie. Terminate con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare una pasta al forno bianca o delle lasagne alla bolognese, un piatto estremamente classico tipico della cucina italiana ma che sarà sempre molto apprezzato.

Pasta al forno con pancetta e scamorza

Conservazione

La pasta al forno con pancetta e scamorza si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero in un contenitore ermetico coperto con pellicola trasparente. Prima di essere nuovamente consumata, però, sarà necessario scaldarla in forno.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro primo piatto utilizzando al posto della scamorza della scamorza affumicata oppure un altro formaggio a pasta filata a seconda dei vostri gusti o di quelli dei vostri ospiti. Se non gradite la pancetta potete sostituirla con del prosciutto cotto in cubetti. Per un sapore più intenso, invece, potete aggiungere della scamorza affumicata o utilizzare un formaggio grattugiato più stagionato dal sapore più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!