Pasta al forno con zucchine e scamorza

La pasta al forno con zucchine e scamorza è un primo piatto diverso dal solito e dal sapore molto intenso e gustoso. Vediamo la ricetta per prepararla ed alcune varianti per rendere il piatto ancora più interessante

Pasta al forno con zucchine e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta al forno con zucchine e scamorza è  un primo piatto davvero delizioso ma soprattutto diverso dalle classiche ricette di pasta al forno, che si preparano di solito. La pasta al forno con zucchine e scamorza è un primo piatto dal sapore molto intenso reso ancora più interessante dal formaggio e dalla scamorza,che insieme alla zucchina donano al piatto un gusto decisamente ottimo. La pasta al forno con zucchine e scamorza viene realizzata con dei tagli di pasta corta messi in forno insieme ad un condimento arricchito anche da della panna fresca. Vediamo, quindi, come preparare un’ottima pasta al forno con zucchine e scamorza.

Ingredienti

  • 350 g di pasta
  • 4 zucchine genovesi
  • 250 g di scamorza
  • 60 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 125 ml di panna
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Burro q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta al forno con zucchine e scamorza dovete partire proprio dalle zucchine, che sono l’ingrediente che più ha bisogno di lavorazione in questa fase. Le zucchine vanno lavate, private del peduncolo e tagliate a cubetti abbastanza piccoli. Una volta che li avrete realizzati mettete una padella abbastanza capiente sul fuoco e versatevi dell’olio extravergine d’oliva. Quando questo sarà ben caldo aggiungete anche le zucchine. Salate e pepate e continuate a mescolare fino a quando non saranno ben dorate. Le zucchine non andranno cotte completamente in questa fase ma possono essere lasciate anche leggermente croccanti dal momento che poi la pasta al forno con zucchine e scamorza andrà in forno e continuerà quindi la propria cottura. Attenzione però a non esagerare, lasciando le zucchine troppo crude.

Mentre aspettate che le zucchine siano pronte prendete una ciotola ben capiente e dedicatevi agli altri ingredienti necessari per la preparazione della pasta al forno con zucchine e scamorza. Prendete la scamorza e riducetela in cubetti abbastanza piccoli e trasferiteli in una ciotola ben capiente nella quale andrete ad aggiungere anche il formaggio grattugiato, un uovo precedentemente sbattuto, la panna e un po’ di pepe.

Quando le zucchine saranno cotte aggiungetele in questa ciotola insieme agli altri ingredienti necessari per la preparazione della pasta al forno con zucchine e scamorza. Adesso il condimento è pronto per cui non vi resta che dedicarvi alla pasta.

Prendete una pentola ben capiente con dell’acqua salata che porterete ad ebollizione, versate, quindi, la pasta e poi fatela cuocere per almeno 5 minuti. Per la preparazione della pasta al forno con zucchine e scamorza è meglio utilizzare dei formati corti come delle caserecce, dei rigatoni, delle penne rigate o dei fusilli. I formati lunghi, infatti, non si prestano bene alla preparazione di questi tipi di piatti.

Attenzione alla cottura della pasta. Questa infatti, non deve essere completata in questa fase perché ricordate che, come abbiamo detto prima per le zucchine, la pasta al forno con zucchine e scamorza andrà in forno e quindi lì proseguirà la cottura. Una pasta ben cotta in forno diventerebbe, quindi, scotta e di conseguenza meno piacevole da consumare.

Lasciate, quindi, la pasta al dente. Scolatela e andatela ad aggiungere al condimento. Amalgamate il tutto e, se lo ritenete necessario, aggiungete dell’altra panna per arricchire ancora di più la vostra pasta al forno con zucchine e scamorza, ma soprattutto per renderla più morbida poi in fase di cottura ed evitare che si secchi troppo.

Versate la pasta al forno con zucchine e scamorza in una teglia cosparsa con dell’olio e spolverizzate con una manciata di parmigiano reggiano o di pecorino e qualche fiocchetto di burro. In questo modo in fase di cottura si verrà a creare una gustosa gratinatura sulla vostra pasta al forno con zucchine e scamorza.

Mettete, quindi, la pasta al forno con zucchine e scamorza in forno per circa 15 minuti a 180°C. Il risultato perfetto sarà una pasta al forno con zucchine e scamorza ben dorata in superficie. Quando il risultato sarà questo potete sfornare la vostra pasta al forno con zucchine e scamorza e portarla a tavola ai vostri ospiti.

La pasta al forno con zucchine e scamorza è un primo piatto molto goloso ma, vista la presenza della panna, è fondamentale portarla a tavola quando è ancora ben calda così da apprezzarne bene il sapore, la consistenza morbida e succosa della panna e la scamorza ben filante all’interno del piatto.

La pasta al forno con zucchine e scamorza è perfetta per un pranzo domenicale ma anche per delle occasioni più particolari.

Consigli e varianti

La pasta al forno con zucchine e scamorza è ottima e molto gustosa, ma se volete arricchire il suo sapore potete decidere di utilizzare un formaggio dal sapore più intrigante, come ad esempio del pecorino o del caciocavallo. Inoltre, in superficie potete aggiungere delle scaglie al posto del formaggio grattugiato, così che il suo sapore rimanga più percepibile all’interno del piatto.

La pasta al forno con zucchine e scamorza è un primo piatto molto particolare e originale, ma per questo spesso può non piacere a tutti. Per questo potete decidere di preparare anche un’alternativa più classica come ad esempio della pasta al forno, delle lasagne alla bolognese, delle lasagne alla norma, degli anelletti al forno, dei cannelloni classici o in una variante con ricotta e spinaci oppure dei conchiglioni ripieni. In questo modo metterete d0acordo proprio tutti, gli ospiti dal palato più tradizionale e quelli che invece sperimentano volentieri qualcosa di diverso dal solito.

Conservazione

La pasta al forno con zucchine e scamorza si conserva per al massimo un giorno in frigorifero coperta con della pellicola trasparente o chiusa in un contenitore ermetico. La pasta al forno con zucchine e scamorza, però, andrà scaldata per bene in forno prima di essere riproposta ai vostri ospiti o familiari, aggiungendo della panna per ammorbidire la preparazione e dell’altro formaggio. Come tutti i primi piatti, però, che contengono panna è sempre bene consumarli al momento per poterli apprezzare al meglio. La panna, infatti, tende a seccare e la pasta tende invece a perdere la sua consistenza. Il consiglio, quindi, è quello di portare a tavola la pasta al forno con zucchine e scamorza sempre ben calda e dopo averla preparata.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!