Pasta alle erbette e yogurt greco

La pasta alle erbette e yogurt greco è un primo piatto molto cremoso, fresco e molto invitante. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pasta alle erbette e yogurt greco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta alle erbette e yogurt greco è un tipo di primo fresco e profumato, adatto in questo periodo dell’anno, e davvero appetitoso. Di facile e veloce preparazione unisce in un’unica soluzione diversi tipi di sapori di piante aromatiche, mescolati con quelli delle nostre campagne.

Vediamo, quindi insieme come preparare delle mezze penne alle erbette e yogurt e alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto, per il vostro palato e il palato dei vostri invitati.

Ingredienti

  • 15 g di salvia
  • 15 g di rosmarino
  • 15 g di menta
  • 15 g di basilico
  • 15 g di ortiche
  • 15 g di prezzemolo
  • 15 g di maggiorana
  • 15 g di erba cipollina
  • 15 g di origano
  • 1 spicchio di aglio
  • 150 g di yogurt greco
  • 5 cucchiai di panna da cucina
  • q.b di sale grosso
  • q.b di sale
  • 1 cipolla rossa
  • 250 g di passata di pomodoro
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la pasta alle erbette e yogurt greco iniziate dalla raccolta delle erbe. Raccogliete l’ortica, facendo attenzione a non coglierla a mani nude, ma con un paio di guanti. Raccogliete la menta, la salvia, il rosmarino, il basilico, il prezzemolo, l’erba cipollina e dopo averle lavate passatele nel frullatore. Se non avete a disposizione un orto vanno benissimo anche le spezie che trovate già pronte per l’uso.

In una pentola portate a bollore la quantità necessaria d’acqua, mentre nel frattempo procedete con la preparazione del sugo. In una padella fate un giro d’olio ed aggiungete lo spicchio d’aglio e la cipolla tritata.

Fate rosolare a fuoco lento e aggiungete tutte le erbette che avete messo nel frullatore più l’origano e la maggiorana. Rosolate ancora per qualche minuto e aggiungete la passata di pomodoro e la quantità necessaria di sale. Fate cuocere il composto per una quindicina di minuti e spegnete la fiamma.

Aggiungete, quindi, lo yogurt ed i cucchiai di panna e una volta cotta la pasta versate il sugo e girate con cura. Servite il piatto ben caldo.

In alternativa potete preparare delle penne al baffo o della pasta alla boscaiola.

Pasta alle erbette e yogurt greco

Conservazione

La pasta alle erbette e yogurt greco va consumata ben calda. Il sugo si può conservare in frigorifero per un paio di giorni.

I consigli di Paola

Come già spiegato nella ricetta, al posto delle erbe fresche si possono mettere quelle già pronte per l'uso che si acquistano nel supermercato, anche se tenete presente che più erbe fresche aggiungete, più il sugo risulterà appetitoso. Essendo un primo piuttosto aromatico e molto ma molto profumato vi garantisco un grosso successo e molti complimenti. Inoltre al posto dello yogurt greco si può preparare un sugo a base di panna da cucina.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!