Pasta con pesto di pistacchi e salsiccia

La pasta con pesto di pistacchi e salsiccia è un primo piatto gustoso e ricco, perfetto per tantissime occasioni. Ecco la ricetta ed alcune varianti

Pasta con pesto di pistacchi e salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con pesto di pistacchi e salsiccia è un piatto semplice dal sapore deciso che non può non essere assaggiata dagli amanti dei pistacchi! L’abbinamento proposto, pistacchi e salsiccia, valorizza entrambi i sapori conferendo alla pasta un gusto intenso ed estremamente appetitoso.

Questo piatto è un’originale variante alla classica pasta e salsiccia e un’ottima proposta per i palati più sofisticati ed esigenti, sempre in cerca di nuovi sapori da provare. Veloce da realizzare richiede pochi ingredienti e poche attenzioni durante la preparazione, è ideale per un pranzo o una cena in compagnia di numerosi parenti e amici.

Vediamo, quindi, come prepararla.

Ingredienti

  • 400 g di pasta
  • 150 g di pistacchi
  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 3 salsicce
  • 1 cipollotto
  • q.b. di vino bianco
  • q.b. di latte
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con pesto di pistacchi e salsiccia dovete innanzitutto mettere a bollire l’acqua per la pasta.

Nel frattempo iniziate a preparare il pesto di pistacchi: sgusciate i pistacchi e metteteli in una ciotola con acqua bollente in modo tale che la pelle violacea si stacchi. Una volta levata la buccia, metteteli in un mixer e tritaterli insieme ad un po’ di olio.

Aggiungete poi le foglie di basilico, il parmigiano, sale, pepe. Tritate ed aggiungetre altro olio. Non si deve abbondare con l’olio in questa fase.

Una volta pronto il pesto, in una padella grande, su cui poi risalterete la pasta, scaldate dell’olio e lasciate soffriggere un cipollotto precedentemente tagliato a fette. Quando il cipollotto risulterà dorato, aggiungete le salsicce tagliate a pezzettini piccoli.

Lasciate cuocere, mescolando ripetutamete e sfumando, a cottura quasi ultimata, con del vino bianco da cucina. Quando la salsiccia sarà pronta, versate un po’ di latte e in seguito unite il pesto di pistacchi. Mescolare molto bene per far amalgamare il tutto.

Scolate la pasta ancora al dente e passatela nella padella con il condimento. Lasciate insaporire ed aggiungete sopra, se gradite, un po’ di pistacchi tritati o interi.

In alternativa potete preparare degli spaghetti al pesto genovese o della pasta con pesto di pistacchi.

Pasta con pesto di pistacchi e salsiccia

Conservazione

La pasta con pesto di pistacchi e salsiccia è ottima da consumare subito. 

I consigli di Francesca

Per realizzare il pesto è possibile utilizzare dei pistacchi che trovate confezionati già sgusciati e salati. Per un'ottima riuscita di questa pasta, consiglio assolutamente l'uso della pasta corta, di un formato a vostra scelta, risultando la più adatta per questo tipo di sugo. Da abbinare a questo primo piatto consiglio un calice di un buon vino rosso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!