Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Pasta con zucchine

La pasta con zucchine è un primo piatto vegetariano, molto semplice e veloce da preparare. Vediamo insieme la ricetta ed alcune varianti altrettanto sfiziose

Pasta con zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con zucchine è un primo piatto semplicissimo da preparare, una ricetta vegetariana molto veloce perfetta anche per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o non ha voglia di perdersi in lunghe preparazioni.

La pasta da utilizzare può essere lunga o corta a seconda dell’effetto che si vuole creare ma in questo caso utilizzeremo delle linguine che accompagneremo con delle zucchine ridotte in piccole listarelle così da ottenere un risultato finale davvero particolare , dando così un po’ di pepe a questo piatto.

Un piatto semplice, una variante più light e scarna della classica pasta con zucchine e gamberetti o della pasta con zucchine e panna. In questo caso, infatti, i grassi saranno contenuti ma il risultato finale sarà un piatto ugualmente buono e molto gustoso.

Vediamo, quindi, insieme come fare la pasta con le zucchine.

Ingredienti

  • 400 gr di linguine
  • 500 gr di zucchine
  • 30 ml di vino bianco
  • 1 cipolla
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con zucchine dovete partire dalle zucchine, che andranno private di entrambe le estremità, lavate accuratamente e poi ridotte in listarelle ben sottili così da formare quasi degli spaghetti.

Per ottenere un risultato perfetto potete utilizzare un coltello ben affilato ed armarvi di pasienza oppure potete decidere di utilizzare un apposito strumento che vi consentirà in pochissimi minuti di ridurre le vostre zucchine in spaghetti sottili e soprattutto omogenei tra loro.

Questo particolare è di fondamentale importanza perchè vi permetterà di poter avere non solo un risultato perfetto in pochi secondi ma delle zucchine che abbiano tutte lo stesso spesso, riuscendo in questo modo ad avere una cottura ben omogenea.

Dedicatevi, quindi, alla cipolla che andrà ridotta in piccoli cubetti così che poi risuiti quasi invisibile all’interno del piatto. Aggiungete la cipolla in una padella insieme a dell’olio extravergine d’oliva e fate andare per qualche minuto fino a quando le verdure inizieranno ad appassire.

A questo punto aggiungete le zucchine, aggiustate di sale e pepe, e fate proseguire la cottura per qualche altro minuto. Fate sfumare con il vino bianco se lo gradite, ma abbiate cura di farlo evaporare per bene affinchè il suo sapore non risulti troppo prepotente poi nel piatto finito.

Allungate con del brodo vegetale se lo desiderate così da favorire la cottura delle zucchine e diminuire i tempi di preparazione. Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata portata ad ebollizione e scolatela ancora al dente prima di aggiungerla in padella insieme alle zucchine. Fate saltare il tutto per qualche minuto, aggiungendo dell’altro olio se serve.

Servite ai vostri ospiti ancora ben caldo.

In alternativa potete servire una pasta con broccoli e scamorza oppure una pasta zucca e limone.

Cosa aggiungere alla pasta con zucchine?

Per una variante più ricca di questo piatto di questo piatto potete optare per un piatto di pasta con zucchine e tonno, perfetto anche freddo, della pasta con zucchine e gamberetti o della pasta con zucchine e speck.

Conservazione

La pasta con le zucchine è ottima da servire ben calda ma si conserva in frigorifero per un giorno se coperta con della pellicola trasparente.

Prima di essere nuovamente servita andrà ripassata in padella con dell’olio extravergine d‘oliva.

I consigli di Fidelity Cucina

Aggiungete del sugo di pomodoro se volete dare una nota di sapore e di colore in più. Ottima anche l’aggiunta di un formaggio o di un paio di sottilette a vostra scelta che renda questa preparazione ancora più golosa e dia un tocco cremoso al tutto. Al posto del pepe sarà ottimo anche del peperoncino.

Altre ricette interessanti
Commenti
Tetiana Kononchuk

08 febbraio 2016 - 21:12:57

tuti piatti stupendi

0
Rispondi