Pasta e fagioli con pancetta

La pasta e fagioli con pancetta è un primo piatto della tradizione, amatissimo in ogni regione d'Italia. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pasta e fagioli con pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta e fagioli con pancetta è una variante della classica pasta e fagioli, un piatto antichissimo, che col tempo si è integrato di nuovi ingredienti per insaporire ancor più un gustosissimo primo. Facilissimo da preparare non necessita di una preparazione particolarmente impegnativa. 

A questo piatto abbiamo aggiunto della pancetta dolce, rigorosamente a cubetti, ma potete sbizzarrirvi a usare anche quella affumicata, così da variarne di volta in volta il sapore, ma sempre gradevole al gusto.

Per chi ama un gusto più “forte” prima di servire questa pietanza si può aggiungere una manciata di pepe. Vediamo, insieme, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 20 g di scalogno
  • 50 g di carote
  • 20 g di sedano
  • 20 g di rosmarino
  • 40 g di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di pancetta
  • 150 g di passata di pomodoro
  • 300 g di pasta
  • 10 g di sale
  • 250 g di fagioli

Preparazione

Per iniziare a preparare la pasta e fagioli con pancetta, c’è bisogno di una buona base di condimento.

In una pentola “bassa” mettete a soffriggere lo scalogno, la carota, il sedano e qualche fogliolina di rosmarino, rigorosamente ben tritati, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Di tanto in tanto girate il tutto con il classico cucchiaio di legno.

Dopo questo primo passaggio aggiungete l’olio e la pancetta e soffriggete per altri 5 minuti circa. A questo punto aggiungete la passata di pomodori e 125 g. di fagioli frullati, così da rendere omogeneo l’impasto. I restanti fagioli, interi, li aggiungeremo in un secondo momento.

Su un altro fornello, intanto, porterete ad ebollizione l’acqua dove cuocere la pasta con l’ aggiunta di sale. Una volta portata a cottura la pasta, scolerete l’acqua e aggiungerete l’impasto preparato nell’altro tegame e solo a questo punto verserete il resto dei fagioli. Mescolate bene per rendere la pasta amalgamata col resto del condimento. 

A risultato ottenuto potete apportare delle varianti, come l’aggiunta di pepe o per rendere la pasta ancora più aromatica aggiungete salvia e timo, tritati, nel soffritto iniziale.

In alternativa potete preparare una pasta al pomodoro o degli spaghetti al pesto, altri piatti semplici ma amati davvero da tutti.

Conservazione

La pasta e fagioli con pancetta va consumata subito.

I consigli di Cristiano

Il consiglio per una buona riuscita di questo piatti è riuscire ad amalgamare bene il soffritto e la pasta. Per questo consiglio scolarla ancora al dente, in questo modo si può continuare con la cottura senza rischiare di farla "scuocere", evitando di renderla meno gradita una volta servita a tavola.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!