Pasta fredda con salmone

La pasta fredda con salmone è un primo piatto veloce da realizzare, perfetto per ogni stagione dell'anno e davvero buonissimo . Vediamo insieme come realizzarla ed in quali varianti poterla servire

Pasta fredda con salmone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta fredda con salmone è un piatto molto semplice da realizzare, che si prepara in pochissimi minuti ma che darà vita ad un piatto molto delicato e particolare.

Gli ingredienti necessari per questa preparazione sono davvero pochi ma il risultato sarà ottimo, perfetto da servire in qualsiasi stagione dell’anno, sia come piatto unico che come antipasto, in piccole e pratiche monoporzioni.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un’ottima pasta fredda con salmone.

Ingredienti

  • 300 g di pasta corta
  • 100 g di salmone affumicato
  • 250 g di Philadelphia
  • Sale q.b.

Pasta-fredda-con-salmone-180603

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta fredda con salmone dovete partire dalla pasta. Questa, infatti, andrà cotta in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. Quando sarà cotta andrà scolata e lasciata da parte a freddare, magari aggiungendo dell’olio extravergine d’oliva per evitare che si attacchi.

In una ciotola aggiungete Philadelphia e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta ed amalgamate il tutto. Aggiungetevi la pasta e mescolate con attenzione affinchè la pasta venga ricoperta perfettamente del vostro formaggio-

Fatto questo non resta che dedicarsi al salmone, che andrà tagliato in piccoli mezzi e poi aggiunto alla pasta. Amalgamate il tutto aggiustando di olio extravergine d’oliva e fate riposare per circa mezzora così che tutti i sapori si fondano tra di loro.

Servite la pasta fredda con salmone a temperatura ambiente.

Pasta-fredda-con-salmone-180603

Consigli e varianti

Potete sostituire il Philadelphia con un altro formaggio spalmabile secondo i vostri gusti o quelli dei vostri ospiti.

In alternativa potete servire anche un couscous freddo di pollo, una pasta fredda Mediterranea o una pasta fredda tricolore. Tre preparazioni molto semplici e veloci da preparare ma che vi garantiranno un grande successo, in tantissime occasioni, sia in estate che in inverno.

Conservazione

La pasta fredda con salmone si conserva per al massimo un giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di servirla uscitela dal frigorifero per almeno 1 ora. Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva ed amalgamate per bene il tutto prima di servire a tavola nuovamente ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!