Pasta fredda con verdure crude

La pasta fredda con verdure crude è un piatto perfetto per l'estate o quando non si ha voglia di cucinare a lungo. Ecco la ricetta ed alcune alternative golose

Pasta fredda con verdure crude
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta fredda con verdure crude è un piatto semplice ma soprattutto estremamente veloce da realizzare dal momento che tutte le verdure sono aggiunte alla pasta ancora crude per cui i tempi di cottura sono ridotti al minimo.

Un piatto molto semplice ma soprattutto che si può servire in tantissime varianti diverse a seconda della stagione, dei gusti vostri o di quelli dei vostri ospiti. Insomma una di quelle ricette che conviene sempre tenere a mente per le situazioni di emergenza.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un’ottima pasta fredda con verdure crude.

Ingredienti

  • 300 g di pasta corta
  • 300 g di carote
  • 300 g di pomodorini
  • 150 g di cetrioli
  • 150 g di peperoni rossi e gialli
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Pasta-fredda-con-verdure-crude-180617

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta fredda con verdure crude dovete partire dalla pasta. Questa, infatti deve essere cotta come sempre in abbondante acqua salata portata ad ebollizione e poi scolata una volta cotta. Lasciatela da parte a freddare cospargendola con dell’olio extravergine d’oliva così che la pasta non si attacchi.

Fatto questo potete dedicarvi alle verdure che andranno lavate, pelate se il caso e poi ridotte in cubetti. Nel caso dei peperoni questi andranno ridotti in cubetti molto piccolo in listarelle sottilissime. Se ne avete il tempo e la voglia potete passarli in forno per una decina di minuti.

A questo punto riprendete la pasta cotta prima ed aggiungetevi le verdure. Amalgamate per bene il tutto aggiustando di sale ed olio extravergine d’oliva.

Amalgamate il tutto e lasciate riposare per un’ora prima di servire ai vostri ospiti.

Consigli e varianti

La pasta fredda con verdure crude si può preparare in tantissime alternative, utilizzando le varie verdure di stagione che preferite o che trovate a vostra disposizione.

Questo piatto si presta come piatto unico ma può anche costituire un antipasto particolare, se servito in piccole monoporzioni-.

In alternativa potete servire della pasta fredda mediterranea, del couscous di pollo freddo o un’insalata di riso. Tutti piatti perfetti da servire freddi.

Conservazione

La pasta fredda con verdure crude si conserva per al massimo un giorno in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Andrà lasciata per almeno un’ora fuori dal frigorifero prima di servirla nuovamente ai propri ospiti. In questo modo tornerà alla giusta consistenza e sarà davvero piacevole da servire.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!