Pasta tonno e peperoni

La pasta tonno e peperoni è un primo piatto ricco e velocissimo da preparare, ottimo anche come pasta fredda per una variante estiva. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli per delle varianti altrettanto saporite

Pasta tonno e peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta tonno e peperoni è un piatto molto semplice e veloce da realizzare in cui questi due ingredienti, arricchiti dal pomodoro, diventano un vero e proprio binomio perfetto. La pasta tonno e peperoni è perfetta anche per l’estate e si può servire anche fredda se lo preferite. Vediamo, qui di, insieme come preparare un’ottima pasta tonno e peperoni.

Ingredienti

  • 400 g di pasta corta
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 150 g di tonno sott’olio
  • 200 g di polpa di pomodoro o passata
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • ½ cipolla bianca
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta tonno e peperoni dovete partire dalla cipolla. Questa, infatti, andrà tritata finemente al coltello così che poi dopo la cottura risultai quasi invisibile all’interno del piatto. Mettete la cipolla a soffriggere in abbondante olio extravergine d’oliva e dedicatevi ai peperoni. Dovrete privarli del piccioli e dei semi e filamenti presenti all’interno, lavarli e poi ridurli in listarelle abbastanza sottili o in tocchetti, a seconda dei vostri gusti, che aggiungerete a soffriggere in padella.

Fate andare il tutto per una decina di minuti, aggiungendo sale e peperoncino quanto basta. Aggiungete poi qualche cucchiaio di acqua calda per far proseguire le cottura. Aggiungete a questo punto anche la polpa di pomodoro o la passata, scegliendo anche in questo caso secondo i vostri gusti, e fate andare per qualche altro minuto.

Quando i peperoni saranno cotti aggiungete anche il tonno, che avrete precedentemente sgocciolato per bene. Fate mischiare per bene tutti gli ingredienti e dedicatevi nel frattempo alla pasta, che andrà messa a cuocere in abbondante acqua salata per circa 7 minuti. Lasciatela al dente perché terminerà la cottura in padella insieme al condimento.

Quando la pasta sarà pronta e scolata aggiungetela in padella e fate saltare il tutto per qualche minuto. Aggiustate con il peperoncino se fosse necessario e servite la pasta tonno e peperoni ai vostri ospiti ospiti ben caldi.

Pasta-tonno-e-peperoni-28890

Consigli e varianti

La pasta tonno e peperoni può essere ulteriormente arricchita utilizzando più colori del peperone, quindi anche quello verde così da avere un sapore ancora più intenso. Se volete realizzare un piatto più leggero utilizzate del tonno al naturale, che sarà meno carico di calorie.

La pasta tonno e peperoni è perfetta sia per l’estate che per l’inverno dal momento che si può servire anche fredda. In alternativa potete servire una pasta ai peperoni, delle lasagne alla bolognese, delle lasagne alla norma o un’insalata di riso, che sarà perfetta per le giornate estive e più calde.

Conservazione

La pasta tonno e peperoni è ottima da consumare ben calda, ma si conserva per un paio di giorni al massimo chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con della pellicola trasparente. Se avete intenzione di servire la pasta tonno e peperoni calda questa andrà scaldata in padella con un filo d’olio e fatta saltare per qualche minuto. S, invece, volete portare a tavola fredda lasciatela a temperatura ambiante per un’ora circa, irrorando con dell’olio extravergine d’oliva per far rinvenire la pasta.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!