Pasta zucca e acciughe

La pasta zucca e acciughe è un primo piatto semplice ma con un gusto deciso e coinvolgente che vi conquisterà subito. Ecco la ricetta

Pasta zucca e acciughe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta zucca e acciughe è un primo piatto molto semplice e veloce da preparare.

L’abbinamento tra zucca e acciughe è forse un po’ insolito ma è perfetto per far risaltare il buon sapore della zucca che con la sua dolcezza si sposa perfettamente con la sapidità delle acciughe.

Questo primo piatto si prepara in pochissimo tempo, per ridurre ulteriormente i tempi di cottura vi basterà tagliare a piccoli cubetti la polpa di zucca.

Ecco come preparare la pasta zucca e acciughe.

Ingredienti

  • 400 g di zucca
  • 360 g di sedani rigati
  • 150 g di acciughe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la pasta zucca e acciughe iniziate lavando e sbucciando la zucca. Dopo averla sbucciata, tagliatela a fette e privatela dei semi e filamenti interni, poi tagliatela a tocchetti non troppo grandi in modo da ridurre i tempi di cottura. Ponete un tegame largo un filo d’olio extravergine di oliva, fate scaldare poi aggiungete la zucca.

Mescolate bene e coprite con il coperchio. Lasciate cuocere fino a quando la polpa di zucca non sarà ben ammorbidita. Terminata la cottura trasferite la zucca in una ciotola o piatto fondo poi schiacciate la polpa di zucca con una forchetta in modo da ottenere un composto cremoso.

Nella stessa padella in cui avete cotto la zucca scaldate un altro po’ di olio, unite le acciughe e fate cuocere a fiamma dolce fino a quando non saranno ben sfaldate, unite da ultimo un pizzico di prezzemolo fresco.

A parte fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolate la pasta al dente, condite con il condimento a base di zucca e acciughe e servite immediatamente.

In alternativa potete preparare dei lumaconi con crema di zucca o dei paccheri con besciamella, funghi e salsiccia.

Conservazione

La pasta zucca e acciughe si conserva per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Elisa

Per questo primo piatto vi consiglio di utilizzare un formato di pasta corta e rigata, in modo che trattenga ben il sugo. Io ho scelto i sedanini ma voi potete sostituirli con penne, mezze penne, conchiglie o rigatoni. Per insaporire ulteriormente il condimento potete aggiungere una puntina di peperoncino fresco.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti
Pamela Belli

20 febbraio 2017 - 21:36:06

Chissà che gusto

0
Rispondi