Penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi

Le penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi sono un primo piatto dal sapore leggero ma intenso e gustoso. Facile da preparare sarà ideale per tante occasioni. Ecco la ricetta

Penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi sono un primo piatto a base di pesce e verdure, fresco e gustoso, ideale da servire nella stagione primaverile (quando gli asparagi selvatici sono facilmente reperibili).

Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino bianco, questo primo piatto è ideale per un pranzo (o cena) in compagnia. Per una versione più leggera e facilmente digeribile, potete sostituire la classica panna da cucina con quella di soia, facilmente reperibile in tutti i grandi ipermercati.

Vediamo insieme come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di penne rigate
  • 200 g di salmone fresco
  • 80 g di asparagi
  • 200 ml di panna
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare le penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi è davvero molto semplice. Innanzitutto pulite e tagliate a pezzetti gli asparagi; pulite il salmone fresco, eliminando la pelle ed eventuali lische e tagliatelo a cubetti piccoli.

In una pentola capiente mettete lo spicchio d’aglio e l’olio extravergine d’oliva, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio èsarà dorato unite gli asparagi. Mescolate con cura e fate saltare gli asparagi a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che bagnateli con un mestolino di brodo vegetale bollente e fate cuocere a fiamma medio-bassa fino a quando gli asparagi diventeranno teneri (circa 15 minuti).

Quando gli asparagi sono cotti e il brodo è stato assorbito in buona parte, unite i cubetti di salmone fresco e mescolate con cura. Lasciate cuocere per circa 5 minuti, dopo di che aggiungete la panna da cucina, mescolate delicatamente e regolate di sale. Fate insaporire il condimento a fiamma bassa per non più di 3-5 minuti, quindi tenete al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Cuocete le penne rigate in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mantecatele con il sugo di pesce e verdure. Servite ben calde, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete servire dei tagliolini al salmone o degli spaghetti zucchine e gamberetti.

Penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi

Conservazione

Le penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi sono ottime da consumare subito.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le penne rigate con panna, salmone fresco e asparagi sono un primo piatto saporito ma al tempo stesso leggero. Per una versione ancora più light, potete sostituire la panna classica con quella di soia. Utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione. Se lo gradite, potete sostituire il salmone fresco con quello affumicato, che ha un sapore più deciso.

Altre ricette interessanti
Commenti
Chiara Caiti

28 aprile 2016 - 23:13:54

Da provare!!

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

29 aprile 2016 - 07:58:06

Te le consiglio, sono buonissime! ;-)

0