Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Vegeteriano   •   Vegano

Riso con piselli, curcuma e pinoli

Il riso con piselli, curcuma e pinoli è un piatto semplicissimo da preparare ma di sicuro effetto. Ecco la ricetta

Riso con piselli, curcuma e pinoli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso con piselli, curcuma e pinoli è un piatto molto semplice ma di forte impatto visivo, molto saporito e salutare, in quanto la curcuma è una spezia molto preziosa, ricca di antiossidanti ed antinfiammatori.

Semplice da preparare perchè tutti gli ingredienti verranno cucinati separatamente ed uniti solo alla fine nel soffritto di cipolla che prepareremo. Un piatto che potremo servire sia nella stagione calda che in quella più fresca, essendo la pianta del pisello presente quasi tutto l’anno. Possiamo senz’altro usare anche i piselli surgelati.

Con la panna vegetale amalgheremo al posto del burro, rendendo il piatto più leggero.

 Vediamo ora come preparare questa ricetta sfiziosa.

Ingredienti

  • 100 g di riso
  • 300 g di piselli
  • 4 cucchiai di panna di soia
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 20 pinoli
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare il riso con piselli, curcuma e pinoli tutti gli ingredienti andranno cucinati separatamente, quindi potete iniziare aggiungendo dell’acqua salata in due pentole.

Quando l’acqua bolle versate il riso in una delle due pentole e mescolate di tanto in tanto: i tempi di cottura variano in base al riso che usate. Nell’altra versate i piselli, stando attenti a non scuocerli: ci vorranno 10 minuti circa se sono freschi, ma controllate comunque la cottura perchè devono restare croccanti ma non crudi.

In una padella molto ampia scaldate dell’olio extra vergine di oliva, tagliate finemente una cipolla media e preparate il soffritto. Accendete il fuoco al minimo sotto la padella con il soffritto, scolate il riso e aggiungetelo nella padella. Fate la stessa cosa con i piselli e mescolate delicatamente.

Aggiungete la panna vegetale, i cucchiai di curcuma ed i pinoli leggermente tostati e mescolando lasciate cuocere 2 minuti, facendo in modo che tutto si amalgami bene.

Per rendere questo piatto più carino potete mettere il composto in una tazza concava, premete leggermente, appoggiare il piatto dove servirete il riso con piselli, curcuma e pinoli e capovolgere ottenendo così una forma a cupola molto carina.

Decorate con qualche pinolo leggermente tostato che avrete lasciato da parte ed il vostro piatto è pronto!

In alternativa potete preparare un’insalata di riso o un’insalata di riso alla marinara.

Conservazione

Il riso con piselli, curcuma e pinoli si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Monica

Sicuramente un'ottima prima portata, ma potete anche sfruttare i piselli con riso curcuma e pinoli per uno sfizioso antipasto. Invece di usare una tazza concava grande per ottenere la forma a cupola, userete delle tazzine molto più piccole e farete delle piccole monoporzioni. Se volete potete lasciare il composto in frigorifero ed usarlo il giorno dopo, otterrete un ottimo piatto freddo.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!