Riso con pollo e datterini al prosecco

Il riso con pollo e datterini al prosecco è un primo piatto molto particolare ma sempre al tempo stesso da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Riso con pollo e datterini al prosecco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso come la pasta è uno di quegli alimenti con cui ci si può inventare di tutto in cucina, formare tantissimi abbinamenti unendo il dolce, l’aspro e il salato. Insomma c’è l’imbarazzo della scelta sugli ingredienti da usare.

Il riso con pollo e datterini al prosecco è ottimo per dei pranzi in famiglia e sarà un sicuro successo anche tra i più piccoli. Vediamo insieme come prepararlo ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto. 

Ingredienti

  • 50 g di riso carnaroli
  • 6 pomodorini datterino
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di petto di pollo
  • 300 ml di brodo di pollo
  • 60 ml di prosecco
  • 2 cucchiaini di panna

Preparazione

Per iniziare la preparazione del riso con pollo e datterini al prosecco prima di tutto preparatevi il brodo di pollo mettendo a bollire l’acqua con metà dado. Appena si scioglierà del tutto spegnete.

Lavate i pomodorini datterini, eliminate la loro buccia con un coltello, tagliateli a dadini e metteteli a cuocere in una padella insieme ad un cucchiaio d’olio. Fate cuocere a fiamma bassa per almeno 10-15 minuti aggiungendo un pò d’acqua e alla fine un pò di prosecco facendolo evaporare.

Riso con pollo e datterini al prosecco

Nel frattempo tagliate le fettine di pollo prima a strisce e poi a pezzetti, infarinateli, eliminate la farina in eccesso e fate cuocere per un minuto insieme ai pomodori, girandoli spesso. Adesso spegnete e mettete da parte. In un altra padella fate tostare un pò il riso con un cucchiaio d’olio,unite il brodo e fate cuocere. Quasi a fine cottura aggiungete il prosecco e fate evaporare bene, sempre mescolando. Solo quando sarà quasi pronto versate i pomodorini e il pollo nel riso e per ultima unite la panna. Amalgamate tutto molto bene e spegnete. Decorate come meglio credete, utilizzando come in questo caso, degli stampini. 

In alternativa potete servire un risotto con melanzane o un risotto agli asparagi.

Riso con pollo e datterini al prosecco

Conservazione

Il riso con pollo e datterini al prosecco è ottimo da consumare ben caldo, subito dopo averlo preparato.

I consigli di Ombretta

Naturalmente il mio è uno svuota frigo quindi ho usato ciò che avevo già ma voi potete anche cambiare alcuni ingredienti e adattare la ricetta a ciò che avete in frigo. Per esempio al posto del prosecco potete usare vino bianco e al posto del pollo potete usare un tipo di carne che magari vi è avanzata dal giorno prima. Sarà buonissimo lo stesso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!