Primi Piatti   •   Paste fredde   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light   •   Senza glutine

Riso venere con radicchio e mais

Il riso venere con radicchio e mais è un piatto leggero, perfetto per un pasto fuori casa o per chi predilige preparazioni con pochi grassi. Ecco la ricetta

Riso venere con radicchio e mais
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso venere è un riso dal sapore deciso e raffinato ed il radicchio esalta decisamente  il suo gusto.

Il riso venere con radicchio e mais è perfetto per una dieta ipocalorica in quanto non contiene grassi essendo vegana, il radicchio insieme al mais contrastano tra loro, uno leggermente amaro e l’altro dolce, che però si compensano rendendo questa ricetta particolare e gustosa, il sale rosa inoltre aiuta la ritenzione idrica ed è ricco di oligoelementi

Vediamo insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 120 g di riso venere
  • 1 radicchio
  • q.b. di sale rosa
  • 1 porro
  • 50 mais
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione del riso venere con radicchio e mais dovete partire dalla cottura del riso. Il riso venere impiega circa 20 minuti per cuocere, ma se lo preferite meno al dente lasciateòp cuocere 10 minuti in più, o addirittura per abbreviare i tempi potete dare una precottura di 10 minuti.

Se scegliete di farlo bollire, e quindi non farlo rosolare a crudo, mettete a scaldare dell’acqua salata e quando bolle versate il riso venere, nel frattempo lavate il porro, togliete il primo strato, e tagliatelo a rondelle larghe qualche millimetro.

Lavate il radicchio e tagliatelo a listarelle di una larghezza di circa 1 centimetro e lasciatelo da parte perchè verrà aggiunto solo alla fine. Ora scaldate 5 cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola ampia o una padella e fate un soffritto con il porro, aggiungete il riso venere scolato, aggiungete del sale rosa e mano a mano dell’acqua calda. Iniziate la cottura mescolando di tanto in tanto.

Riso venere con radicchio e mais

Passati 20 minuti circa, quando il liquido si sarà ristretto, aggiungete il radicchio ed il mais, mescolate qualche secondo e servite il vostro riso venere con radicchio e mais

Se preferite servirlo in modo più originale, potete mettere il composto in una tazza bagnata precedentemente e poi capovolta sopra ad un  piatto piano.

In alternativa potete preparare un’insalata di riso o un’insalata di riso alla marinara.

Riso venere con radicchio e mais

Conservazione

Il riso venere con radicchio e mais si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Monica

Il riso venere è un riso dal sapore eccezionale, che resta sempre al dente, quindi adatto a chi non ama il riso stracotto. A questa ricetta ipocalorica potete aggiungere anche dei pomodorini, e al posto del radicchio potete usare peperoni rossi e gialli, che danno un colore ancora più allegro al piatto. Per amalgamare questa ricetta vegana potete aggiungere del lievito alimentare, che nella cucina vegana viene usato al posto del formaggio grana.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!