Riso venere con zucchine e gamberetti

Il riso venere con zucchine e gamberetti è un primo piatto molto semplice e gustoso, ideale da consumare anche a temperatura ambiente. Ecco la ricetta

Riso venere con zucchine e gamberetti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il riso venere con zucchine e gamberetti è un primo piatto semplice, salutare e gustoso perfetto per un pranzo veloce ma ricco di sapori.

Il riso venere è adatto per i celiaci o per chi vuole seguire una dieta priva di glutine ed è inoltre ricco di fibre e sali minerali, per cui è un alimento nutriente e salutare. Inoltre, dato il suo sapore, si presta ad essere utilizzato per diversi piatti e abbinamenti di sapori. Le zucchine e i gamberi arricchiscono il riso creando un mix di sapori delicato e originale che non vi lascerà affatto delusi.

Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 370 g di riso venere
  • 3 zucchine
  • 200 g di gamberetti
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione del riso venere con zucchine e gamberetti portate ad ebollizione una pentola piena d’acqua. Mentre scaldate l’acqua, lavate le zucchine con abbondante acqua corrente, spuntatele e tagliatele a metà per il senso della lunghezza. Poi tagliatele ancora a fettine sottili.

In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio sbucciato. Fate scaldare per qualche minuto e poi versate nella padella le zucchine tagliate. Salate e pepate a piacere e fate cuocere per circa 5 minuti a fiamma medio- bassa. Se le zucchine si seccano troppo potete versare nella padella un goccio d’acqua, che servirà per ammorbidirle.

Aggiungete poi i gamberetti e fate cuocere finchè non saranno pronti. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, salatela e cuocete il riso venere secondo i tempi indicati sulla confezione. Una volta cotto, scolate il riso e versatelo nella padella con le zucchine e i gamberetti.

A questo punto mescolate il riso con il condimento e aggiungete un pizzico di prezzemolo tritato che esalterà il sapore dei gamberetti. Porzionate e servite ancora caldo.

In alternativa potete preparare un’insalata di riso o un’insalata di riso alla marinara.

Conservazione

Il riso venere con zucchine e gamberetti si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Giada

Prima di gustarlo sarà necessario scaldarlo per qualche minuto in padella a fiamma media oppure potete anche scaldarlo nel forno a microonde. Per esaltare il gusto del condimento, sfumate i gamberetti e le zucchine con un goccio di vino bianco prima di versare nella padella il riso. Fate cuocere per un paio di minuti prima di aggiungere il riso e mescolare.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!