Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto alle fragole con caprino e timo

Il risotto alle fragole con caprino e timo è un primo piatto molto sfizioso e particolare, elegante e originale e per questo perfetto per tante occasioni diverse. Ecco la ricetta

Risotto alle fragole con caprino e timo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto alle fragole con caprino e timo è un primo piatto sfizioso, raffinato ed elegante, ideale per tutte le occasioni.

La preparazione del risotto è davvero molto semplice e veloce. Il risotto viene realizzato con le fragole e mantecato al caprino e burro. Per ultimo viene aromatizzato con del timo fresco e del vino bianco. Il risotto alle fragole con caprino e timo è un piatto perfetto sia a pranzo che a cena.

Grazie a questa combinazione di ingredienti, il piatto risulterà particolarmente invitante ed appetitoso. Per apprezzarne al meglio il sapore, potrete accompagnare il risotto con un calice di vino bianco secco.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 300 g di fragole
  • 100 g di caprino
  • 40 g di burro
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 200 ml di vino bianco
  • 1 cipolla
  • q.b di timo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare il risotto alle fragole con caprino e timo iniziate lavando bene le fragole e asciugandole con della carta da cucina. Una volta pulite, rimuovete le foglioline e tagliatele a dadini.

In un tegame sciogliete 20 grammi di burro con 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete la cipolla tritata finemente e lasciate cuocere a fuoco dolce. Unite il riso e fatelo tostare per 1-2 minuti a fuoco vivace. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Successivamente versate un mestolo di brodo vegetale bollente, continuando a mescolare. Quando il brodo sarà assorbito, continuate ad aggiungerne un po’ alla volta. In questo passaggio i chicchi di riso in cottura dovranno essere sempre ricoperti di brodo. Fate cuocere il risotto per circa 18-20 minuti.

Terminata la cottura spegnete il fuoco. Aggiustate di sale e di pepe. A questo punto aggiungete il caprino e il burro rimasto. Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. Per ultimo aggiungete le fragole tagliate a dadini e le foglioline di timo fresco. Coprite il risotto con il coperchio e lasciate riposare un paio di minuti.

Servite il risotto con una spolverata di pepe macinato fresco. Il risotto alle fragole con caprino e timo è ora pronto per essere gustato ben caldo.

In alternativa potete preparare un semplice risotto alle fragole o un risotto all’arancia.

Risotto alle fragole con caprino e timo

Conservazione

Il risotto alle fragole con caprino e timo va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

I consigli di Magdalena

Per chi non dovesse gradire il caprino potrà sostituirlo con della ricotta, della panna, dello yogurt bianco o del formaggio tipo Philadelphia. Durante la preparazione non aggiungete troppo brodo, solo un mestolo alla volta, avendo cura di continuare a mescolare. Il brodo dovrà essere bollente. Bisognerà anche far in modo che i chicchi in cottura siano sempre ricoperti di brodo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!