Risotto alle verdure

Il risotto alle verdure è un primo piatto ottimo per gli amanti delle verdure, ma che piacerà anche a chi solitamente non le apprezza molto. Vediamo la ricetta per prepararlo ed alcune varianti altrettanto deliziose ed adatte a mille occasioni diverse

Risotto alle verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto alle verdure è un primo piatto allegro e colorato, perfetto per chi ama le verdure, ma che piacerà molto anche a chi solitamente non apprezza gli ortaggi. Il risotto alle verdure viene realizzato in tante varianti diverse a seconda delle verdure che si desidera inserire al proprio interno. Basta lasciarsi guidare dai propri gusti o dalle verdure di stagione per realizzare un risotto alle verdure sempre ottimo e molto saporito. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo risotto alle verdure.

Ingredienti

  • 400 g di riso carnaroli
  • 1 carota
  • 30 g di piselli primavera
  • 130 g di zucchine genovesi
  • 100 g di pomodorini
  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 1 patata media
  • 500 ml di brodo di verdure
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 30 g di burro
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto alle verdure dovete partire proprio dalle verdure, che andranno lavate e ridotte in piccoli cubetti tutti più o meno della stessa dimensione così da avere un risotto alle verdure visivamente bello e d’impatto.

Tritate adesso la cipolla molto finemente e mettetela a rosolare con abbondante olio extravergine d’oliva in una casseruola ben capiente, lasciandone un po’ da parte per tostare il riso dopo. Quando la cipolla si sarà appassita potete aggiungere tutte le verdure preparate prima, meno il pomodoro che andrà aggiunto dopo una decina di minuti.

Fate saltare le verdure per circa 15 minuti. Quando le verdure avranno iniziato ad appassirsi spegnete la fiamma e mettete momentaneamente da parte per dedicarvi alla tostatura del riso. Prendete un’altra casseruola ed aggiungete la cipolla lasciata da parte prima insieme a dell’olio extravergine d’oliva. Fate appassire la cipolla ed aggiungete quindi il riso, che farete tostare per qualche minuto. Aggiungete un mestolo di brodo di verdure e fate continuare la cottura per circa 10 minuti, aggiungendo poco per volta quando ce ne sarà bisogno il brodo di verdure.

Quando il riso avrà quasi ultimato la cottura aggiungete le verdure preparate prima e fate saltare il tutto. Terminate mantecando con il burro ed il formaggio. Fate saltare il tutto, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete anche il prezzemolo tritato finemente al coltello.

A questo punto il vostro risotto alle verdure è pronto per cui non vi resta che servirlo ai vostri ospiti spolverizzando con del parmigiano o con una manciata di prezzemolo tritato.

Risotto-alle-verdure-80427

Consigli e varianti

Come detto prima il risotto alle verdure può essere arricchito con tante verdure diverse, a seconda della stagione o dei vostri gusti per cui non resta che sbizzarrirsi con la fantasia.

Per la preparazione del risotto alle verdure potete utilizzare indifferentemente verdure surgelate o fresche.

Il risotto alle verdure è molto apprezzato ma in alternativa potete servire un risotto ai funghi, un risotto ai carciofi, un risotto agli asparagi, un risotto alla milanese, un risotto ai formaggi oppure, per occasioni più particolari, un risotto al radicchio o un risotto allo champagne.

Conservazione

Il risotto alle verdure si conserva per al massimo un giorno chiuso in un contenitore ermetico. Il consiglio però è di consumare il risotto alle verdure ancora ben caldo subito dopo averlo preparato per apprezzarlo al meglio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!