Risotto con cozze e pomodorini

Il risotto con cozze e pomodorini è un primo piatto molto semplice da preparare, con pochi ingredienti ma davvero saporiti. Ecco la ricetta

Risotto con cozze e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con cozze e pomodorini è un primo piatto a base di pesce elegante ma al tempo stesso semplice, poichè contiene pochi ma saporiti ingredienti. Una portata ideale da servire per un pranzo (o cena) in compagnia, ottima se accompagnata da un buon bicchiere di vino bianco come Chardonnay oppure Grillo (Sicilia).

L’abbinamento cozze e pomodorini è abbastanza noto, basti pensare ai famosi “Spaghetti alla Tarantina”, che prendono appunto il nome dalla città di Taranto, poichè è una città italiana dove viene prodotto il maggior numero di cozze da allevamento.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 350 g di cozze
  • 15 pomodorini
  • 1/4 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per realizzare il risotto con cozze e pomodorini innanzitutto dovrete pulire accuratamente le cozze fresche raschiando le parti esterne, per eliminare eventuali residui di sabbia. Una volta che le cozze sono pulite, sciacquatele con abbondante acqua corrente e tenetele da parte.

Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in un’ampia pentola insieme all’olio extravergine d’oliva, accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima diventa dorata, aggiungete il riso e fatelo tostare per bene (ci vorranno all’incirca 2-3 minuti).

Aggiungete una parte delle cozze (crude) e mescolate con cura. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Quando il vino sarà stato assorbito del tutto, bagnate il risotto con 2-3 mestoli di brodo vegetale ben caldo, mescolate con cura e fate cuocere il risotto a fiamma moderata.

Nel frattempo trasferite la rimanente parte di cozze fresche in un’ampia padella ben sgocciolate, copritele con un coperchio e accedete il fuoco a fiamma vivace, in questo modo le cozze si apriranno e rimarranno morbide. Filtrate il liquido di cottura delle cozze e aggiungetelo al risotto, mescolate con cura. Unite anche il cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Sgusciate delicatamente le cozze e aggiungetele al risotto solamente quando il riso è quasi cotto (ovvero 5 minuti prima del termine della cottura). Aggiungete anche i pomodorini tagliati a metà e mescolate delicatamente. Quano il risotto sarà cotto, toglietelo dal fuoco e versatelo nei piatti da portata. Prima di servire, decorate i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare un risotto alla marinara o un risotto alla zucca per chi non gradisce il pesce.

Conservazione

Il risotto con cozze e pomodorini va consumato ben caldo.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Per la riuscita ottimale del piatto, utilizzate sempre ingredienti freschi e di stagione. Prediligete le cozze fresche e mai quelle surgelate, meglio se italiane e non spagnole. Scegliete dei pomodorini freschi come quelli di Pachino ed un ottimo olio extra vergine d'oliva. I tempi di cottura del risotto variano in base alla tipologia di riso che utilizzerete

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti
Giuseppina Perin

15 febbraio 2017 - 18:01:44

pietanza gustosa e leggera

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

15 febbraio 2017 - 19:42:20

Grazie Giuseppina! :-)

0
Francesca Pintore

15 febbraio 2017 - 12:08:15

Ottimo piatto ,facile è vero anche di bella presenza Francesca Pintore

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

15 febbraio 2017 - 19:42:44

Grazie mille Francesca, buona serata.

0