Risotto con crema di peperoni e pancetta

Il risotto con crema di peperoni e pancetta è un primo piatto dai sapori intensi ma che sorprenderanno i vostri ospiti. Ecco la ricetta per prepararlo

Risotto con crema di peperoni e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con crema di peperoni e pancetta è un primo piatto molto gustoso e saporito, ideale da servire a chi è celiaco e quindi intollerante al glutine ma non solo: si tratta di un primo piatto che piace veramente a tutti per la sua cremosità e per il gusto deciso. Ottimo da servire per un pranzo o per una cena in compagnia.

I peperoni possono anche essere aggiunti a pezzetti ma sotto forma di crema sono molto più digeribili. Vediamo insieme come si prepara questo squisito primo piatto gluten-free.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 1 cipolla
  • 100 g di pancetta
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di brodo di carne
  • 1 peperone
  • 50 ml di vino bianco
  • q.b di sale
  • q.b. di pepe

Preparazione

Per preparare il risotto con crema di peperoni e pancetta innanzitutto procedete con la preparazione della crema di peperoni. Pulite e tagliate a pezzetti i peperoni (meglio se utilizzate 1/2 peperone rosso e 1/2 giallo).

In una pentola mettete 1 spicchio d’aglio schiacciato e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio è dorato aggiungete i peperoni a pezzetti e fate saltare per un paio di minuti a fiamma vivace. Abbassate adesso la fiamma e bagnate i peperoni con 1 mestolino di brodo di carne. Lasciate cuocere finchè i peperoni diventano teneri, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Rimuovete l’aglio e frullate i peperoni con il minipinmer, fino ad ottenere una crema. Tenete da parte la crema di peperoni e procedete con la preparazione del risotto.

Tritate finemente la cipolla e trasferitela in una pentola capiente insieme a 2 mestolini d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla. Quando l’acqua è evaporata del tutto unite 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e lasciate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima è dorata aggiungete il riso e lasciatelo tostare a fiamma vivace per un paio di minuti.

Unite adesso la pancetta a cubetti e mescolate con cura. Bagnate con il vino bianco e lasciatelo sfumare. Quando il vino è stato assorbito, bagnate con 3-4 mestoli di brodo di carne bollente, mescolate con cura e lasciate cuocere il risotto a fiamma moderata per circa 15-20 minuti.

Quando il riso è cotto e il brodo si è quasi del tutto assorbito, unite la crema di peperoni e mescolate con cura. A fine cottura aggiungete 1-2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco e servite ben caldo con una macinata di pepe nero.

In alternativa potete servire un risotto al radicchio o un risotto ai peperoni Bimby, se disponete di questo strumento.

Risotto con crema di peperoni e pancetta

Conservazione

Il risotto con crema di peperoni e pancetta è ottimo da consumare ben caldo subito dopo averlo preparato.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Il risotto con crema di peperoni e pancetta è un primo piatto gluten-free (senza glutine) molto saporito, che può essere consumato anche da chi non è celiaco. La sua cremosità è irresistibile! Se lo preferite, potete sostituire la pancetta con il prosciutto cotto a dadini. Consiglio di servirlo accompagnato da un buon vino bianco leggermente frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!