Risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano

Il risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano è un primo piatto ricco e dal sapore intenso, perfetto per il pranzo della domenica o per occasioni particolari. Ecco la ricetta

Risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano è un primo piatto ricco e saporito, ottimo da servire per il pranzo della domenica oppure per un pasto in compagnia di amici e parenti. Ideale da accompagnare con un buon bicchiere di vino rosso come Carménére.

Funghi porcini, salsiccia di suino e zafferano sono tre ingredienti dai sapori forti ed aromatici; questo risotto non è soltanto saporito ma anche cremoso e dai colori tipicamente autunnali. Una ricetta che stupirà senz’altro i vostri commensali.

Vediamo come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 100 g di salsiccia
  • 25 g di funghi porcini
  • 1/4 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino bianco
  • 1/2 bustina di zafferano
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b. di burro

Preparazione

Per realizzare il risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano innanzitutto dovrete mettete a rinvenire i funghi porcini secchi in poca acqua tiepida per 20 minuti circa. Quando diventano teneri strizzateli e tagliateli grossolanamente.

A parte tritate finemente 1/4 di cipolla bianca, trasferitela in una pentola con l’olio extravergine d’oliva e accendete il fuoco a fiamma moderata. Quando la cipolla diventerà dorata aggiungete il riso e lasciatelo tostare per un paio di minuti. Aggiungete adesso la salsiccia di suino sbriciolata e anche i funghi porcini rinvenuti e strizzati, mescolate con cura e fate saltare a fiamma vivace per 2-3 minuti appena.

Sfumate con il vino bianco (o Marsala) e lasciatelo evaporare. Bagnate adesso il risotto con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente al quale avrete aggiunto 1/2 bustina di zafferano in polvere, mescolate con cura e fate cuocere il risotto per 20-25 minuti circa.

Mescolate frequentemente il risotto e, solo se lo ritenete opportuno, aggiungete altro brodo caldo. Non è necessario aggiungere sale, poichè gli ingredienti sono tutti abbastanza saporiti. A cottura ultimata, togliete il risotto dal fuoco e mantecatelo con una noce di burro, mescolate energicamente e servite il risotto, decorando i piatti con foglie di basilico fresco oppure con un trito di prezzemolo.

In alternativa potete preparare un risotto ai funghi o un risotto ai quattro formaggi.

Risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano

Conservazione

Il risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano va consumato subito.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Il risotto con funghi porcini, salsiccia e zafferano è un primo piatto saporito e completo, ideale da servire per una ricorrenza speciale in famiglia, accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso. Se siete vegetariani potete omettere la salsiccia di suino, sarà ugualmente un buonissimo risotto dai sapori tipicamente autunnali.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!