Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto con melagrana e zafferano

Il risotto con melagrana e zafferano è un primo piatto decisamente molto raffinato e dal gusto particolare, perfetto per stupire i propri ospiti in occasioni particolari. Ecco la ricetta

Risotto con melagrana e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con melagrana e zafferano è un primo piatto vegetariano molto raffinato e dal gusto particolare. Può essere servito durante occasioni particolari o eventi unici ma si può consumare anche tutto l’anno.

La melagrana è un frutto dal gusto particolare ma anche ricco di principi nutritivi; il suo succo è ricco di antiossidanti e vitamina C, inoltre possiede alte proprietà antitumorali grazie alla presenza di polifenoli. Tanti motivi in più per consumarla più spesso, non trovate? Vediamo insieme come preparare questo delizioso risotto.

Ingredienti

  • 180 g di riso
  • 1 melagrana
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 50 ml di vino bianco
  • 2 cucchiaini di burro
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare il risotto con melagrana e zafferano innanzitutto sgranate la melagrana, avendo cura di non schiacciare i semini ed eliminando le parti bianche attaccate ai chicchi.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una pentola capiente con 1 mestolo d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla.

Quando l’acqua è evaporata, unite l’olio extra vergine d’oliva e mescolate con cura. Lasciate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata aggiungete il riso. Fate tostare quest’ultimo per un paio di minuti, quindi sfumate con il vino bianco e mescolate.

Quando il vino bianco sarà evaporato del tutto, aggiungete 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente con l’aggiunta dello zafferano. Il brodo dovrà coprire completamente il riso. Fate cuocere a fiamma moderata e mescolate di tanto in tanto. Quando il risotto è quasi pronto, unite la metà dei chicchi di melagrana, mescolate e fate cuocere per qualche altro minuto ancora.

A fine cottura togliete la pentola dal fuoco, mantecate con il burro. Servite il risotto ben caldo, decorando il piatto con altri chicchi di melagrana.

In alternativa potete servire un risotto ai funghi o un risotto ai carciofi, grandi classici sempre intramontabili. Per occasioni particolari sarà ottimo anche un risotto allo champagne.

Risotto con melagrana e zafferano

Conservazione

Il risotto con melagrana e zafferano è ottimo da consumare ben caldo subito dopo averlo preparato.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Il risotto con melagrana e zafferano è un primo piatto elegante e dal sapore unico. Si prepara con facilità ed è molto scenografico. Ideale da consumare per un'occasione speciale. La melagrana è un frutto tipicamente invernale, quindi consiglio di acquistarlo solo nel perioso di fine Novembre e i primi del mese di Gennaio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!